Sanremo e un rischio incombente, le parole di Amadeus

La prossima edizione di Sanremo potrebbe essere a rischio. Amadeus spiega perché e afferma che non accetterà mezze misure.

Amadeus Sanremo rischio chiusura
Amadeus (foto dal web)

Sanremo è a rischio cancellazione? Amadeus non lo nega. Il conduttore, ospite al Festival della tv e dei nuovi media, afferma di sentirsi in alto mare e di non sapere ancora quale sarà il futuro dello show, che quest’anno lo ha visto indiscusso protagonista al fianco di Fiorello. “Non riesco a immaginare un Sanremo senza pubblico in sala o senza orchestra” spiega, presumendo che queste saranno le misure adottate nel caso persistesse l’emergenza Coronavirus. Un Sanremo svuotato di quella carica energetica che lo contraddistingue, svuotato addirittura della musica. Sarebbe mai possibile? Amadeus si mostra molto scettico a riguardo. Per il conduttore non esistono Piani B.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ha vinto Sanremo 2006, com’è diventato e cosa fa ora – FOTO

Amadeus su Sanremo: “O normalità o nulla”

Sanremo cancellato causa Covid Amadeus
Sanremo 2021 Diodato, Fiorello e Amadeus (GettyImages)

“Voglio che venga fatto nella assoluta normalità” prosegue il conduttore, non senza un po’ di dispiacere nella voce. “Non esistono Piani B. Piuttosto non lo facciamo”. Una reazione che ha lasciato perplessi molti fan, talmente avvezzi al grande Festival della Canzone da non poter immaginare un inverno privo di settimana sanremese. Come molti hanno fatto notare, persino l’Eurovision ha saputo “riciclarsi” in versione telematica. Con il giusto coinvolgimento, anche un “Sanremo online” sarebbe possibile.

Sanremo cancellato causa Covid Amadeus
Sanremo 1996 (foto dal web)

Resta dunque nel limbo il futuro del Festival. Amadeus preferisce non sbilanciarsi, ma dà già le possibili date: dal 2 al 6 marzo, un mese più in tardi rispetto al consueto, nella speranza che nel frattempo l’emergenza Covid sia volta al termine.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Robert Pattinson. Positivo al Covid ma le riprese di Batman non si fermano

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter