Tania Cagnotto sfila a Venezia, come non l’avete mai vista-FOTO

Tania Cagnotto a Venezia è un’incanto, raffinata ed elegante come poche 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Grazie Venezia ❤️ #venezia #filmfestivalvenezia #newexperience grazie @muccinoamatulli sempre presente da lontano e vicino! Dress @souvenirofficial 🙏🏾loved it😍

Un post condiviso da Tania Cagnotto (@cagnottotania) in data:

 Abituati a vederla con il costume atletico e la cuffia, sembra quasi un’altra Tania Cagnotto. Stupenda alla 77esima edizione del Festival del cinema di Venezia, in un abito di Souvenir Clubbing, un marchio che si presenta per le donne di tutti i giorni che camminano per strada, che son sedute al tavolo di un bar e le donne che stanno dietro ad una scrivania. L’abito è semplice ma molto raffinato, lungo con scollo all’americana e largo sulla vita vista la seconda gravidanza della nuotatrice. Il colore è viola ma con delle decorazioni in beige chiaro che rimandano a uno stile asiatico.

Al fianco della nuotatrice sul Red carpet c’era il marito Stefano Parolin, in un’abito blu con camicia bianca e cravatta nera anche lui elegante ma semplice. La coppia è unita dal 2016 e hanno una splendida bambina Maya che presto avrà una sorellina o un fratellino.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Strofinare la salvia sui denti da risultati impressionanti

Tania Cagnotto rinuncia alle Olimpiadi di Tokyo per la gravidanza

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Mamy spostati che adesso mi tuffo io!!🤫🤭😅

Un post condiviso da Tania Cagnotto (@cagnottotania) in data:

 La Cagnotto aveva deciso di rimettersi in gioco con la sua compagna di tuffi Francesca Dallapè. La competizione era stata rimandata di un anno a causa del coronavirus e a quel punto la Cagnotto ha voluto prediligere la famiglia. La nuotatrice ha rivelato di non voler lasciare la figlia sola, per questo le sta per dare un fratello o una sorella. Lei confessa che vorrebbe un maschietto ma la figlia vorrebbe una sorellina. Il papà non si esprime va bene tutto, è già una gioia immensa il fatto di poter avere un’altro figlio che non importa il sesso.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Caterina Balivo in splendida forma con un sorriso che ammalia, bella – FOTO

 La Cagnotto rivela anche che l’idea di partecipare alle Olimpiadi di Tokyo era più di Francesca che sua, da sola non le sarebbe mai venuto in mente. Durante il lockdown ha riflettuto molto sulle sue priorità e la famiglia era al primo posto, aveva l’incertezza che dopo i 36 anni sarebbe stato difficile rimanere incinta. Il tempo dei tuffi è forse finito per Tania, adesso si dedica alla famiglia. 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine Facebook,Instagram e Twitter