Carlo Cracco, l’attico dello chef stellato è un sogno

Carlo Cracco, noto chef diventato famoso anche grazie al programma Masterchef, è al centro del gossip per la sua casa di cui però si hanno poche tracce.

Carlo Cracco il noto chef stellato, protagonista di numerosi programmi di cucina e spot pubblicitari, è sempre al centro del gossip. Proprio in questi giorni è intervenuto circa il discorso Covid-19, focalizzandosi sulle conseguenze che la pandemia ha provocato alla ristorazione. Più precisamente analizzando le misure restrittive da adottare che – come ha ribadito lo stesso – porteranno letteralmente al collasso l’intera ristorazione. Cracco adesso svolge la sua vita a Milano, sede peraltro del suo lussuosissimo ristorante che ha sollevato non poche polemiche; tempo fa infatti girava uno scontrino di Cracco corredato da altrettante critiche per i prezzi da capogiro e, a detta di molti, spropositati.

Leggi anche > Balcone stretto e lungo, come utilizzarlo e arredarlo

Carlo Cracco, la casa da sogno nel cuore di Milano

 

Carlo Cracco
Carlo Cracco (foto dal web)

Non si sa molto sulla casa di Cracco, è molto riservato infatti lo chef. Tuttavia, quello che si è riuscito a scovare è che l’abitazione di Cracco è un attico lussuoso, stile moderno. Situato nel cuore della città è davvero un piacere per gli occhi. Luogo dove lo chef ha trascorso la quarantena insieme alla moglie ed ai figli. Ogni camera si presenta spaziosa, come la camera da letto; mobili moderni di ottima qualità. I muri sono sulle tonalità del verde per richiamare la natura. La cucina, che divide con la moglie, è sempre moderna e vede i contrasti del bianco e del nero, oltre che l’acciaio. Ovviamente una cucina ricca di accessori a cui lo chef non potrebbe rinunciare.

Leggi anche > Disinfettare le scarpe: quali sono i metodi più efficaci

View this post on Instagram

Momenti di (in)trascurabile felicità.

A post shared by Rosa Fanti (@rosafanti) on

Per i piccoli, un’area destinata ai giochi dove i fratellini possono svolgere numerose attività. Milano è la città dove ormai Cracco svolge tutta la sua vita, anche quella professionale per stare vicino ai piccoli Pietro e Cesare.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.