La storia di Lorenzo Neiro morto in uno schianto con l’auto

Lorenzo, un ragazzo di 23 anni muore in un incidente a Mirano era un massaggiatore 

Ambulanza di notte(Getty Images)
Ambulanza di notte(Getty Images)

L’incidente è avvenuto alle 3.15 del 5 settembre 2020 in via Scaltenigo a Mirano. Rimasto intrappolato nella sua auto è morto sul colpo. Nato nel 1997, di professione faceva il massaggiatore. L’auto che guidava era una Opel Agila, pare che il giovane abbia perso il controllo del veicolo finendo in un canale di scolo e schiantandosi contro un terrapieno di cemento dell’ingresso di una casa. L’auto si è ribaltata e Lorenzo è morto sul colpo. Quando i pompieri e i soccorsi sono arrivati non c’era più nulla da fare per il giovane, hanno dovuto constatare il decesso.

Il ragazzo lascia mamma, papà e un fratello, più piccolo di tre anni che appena hanno ricevuto la terribile notizia si sono chiusi in casa nel loro dolore. Era un ragazzo pulito e serio, stava intraprendendo la carriera di massaggiatore. In questo periodo stava lavorando con altri ragazzi alla Mostra del cinema di Venezia. Dove faceva parte dello staff di giovani selezionati per prestare servizio ai vip, ospiti della rassegna del Lido.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>La denuncia di un prete contro due marocchini: “Era la prima volta”

Vita spezzata per un giovane promettente e dal cuore buono

 Aveva da poco compiuto 23 anni, lo scorso giugno. Stava intraprendendo la carriera da massaggiatore ed era promettente. Lo stage al Festival del Cinema era una grande occasione per incontrare persone e farsi conoscere. Un ragazzo buono e premuroso. Era membro del circolo parrocchiale Noi, un luogo dove i giovani potevano essere al sicuro e trovare chi li avrebbe aiutati e lui era una di quelle persone che aiutava gli altri. Era appassionato di calcio, tifava il Milan. Aveva anche frequentato il Grest in patronato e i gruppi giovanili della parrocchia del duomo di San Michele. 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Francesco Renga pronto a ripartire: le date del suo tour 2021

 

Visualizza questo post su Instagram

 

“Il massaggio perde la sua natura quando si assegna un tempo alla sua durata” Duilio La Tegola

Un post condiviso da Lorenzo Niero (@niero.lorenzo) in data:

 Nelle sue ultime foto sui social, si vedevano scatti con personaggi famosi infatti si vede una foto con la famosa attrice Tilda Swinton. Per lui il lavoro da massaggiatore era un sogno, la sua passione. In un’ultimo scatto su Instagram del 30 agosto, il giovane scriveva: “Il massaggio perde la sua natura quando si assegna un tempo alla sua durata”.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine Facebook,Instagram e Twitter