L’addio delle Kardashian: il triste annuncio della famiglia

La fine di un’era. Dopo più di 20 stagioni le Kardashian dicono addio allo show che le ha rese famose: la famiglia annuncia la notizia sui profili social

Keeping Up With The Kardashian
Keeping Up With The Kardashian (foto dal web)

Nel 2007 andava in onda la prima puntata di Keeping Up With The Kardashian, il reality show che seguiva le vicende della famiglia di Kim Kardashian, capitanata dalla madre Kris Jenner e dall’allora marito Bruce Jenner. Di anni ne sono passati quasi quattordici e dopo venti stagioni la famiglia ha ufficializzato la chiusura dello show, con un’ultima stagione che andrà in onda nel 2021. Uno dei reality più criticati e allo stesso più seguiti dal pubblico americano e non solo e che ha fatto guadagnare milioni di dollari a tutti i componenti.

LEGGI ANCHE -> Miley Cyrus non è più vegana e scatena la polemica: “Il mio cervello non funzionava”

Le Kardashian dicono addio allo show che le ha rese note

View this post on Instagram

To our amazing fans – It is with heavy hearts that we’ve made the difficult decision as a family to say goodbye to Keeping Up with the Kardashians. After what will be 14 years, 20 seasons, hundreds of episodes and numerous spin-off shows, we are beyond grateful to all of you who’ve watched us for all of these years – through the good times, the bad times, the happiness, the tears, and the many relationships and children. We’ll forever cherish the wonderful memories and countless people we’ve met along the way. Thank you to the thousands of individuals and businesses that have been a part of this experience and, most importantly, a very special thank you to Ryan Seacrest for believing in us, E! for being our partner, and our production team at Bunim/Murray, who’ve spent countless hours documenting our lives. Our last season will air early next year in 2021. Without Keeping Up with The Kardashians, I wouldn’t be where I am today. I am so incredibly grateful to everyone who has watched and supported me and my family these past 14 incredible years. This show made us who we are and I will be forever in debt to everyone who played a role in shaping our careers and changing our lives forever. With Love and Gratitude, Kim

A post shared by Kim Kardashian West (@kimkardashian) on

Più di 100 milioni di followers a testa sui social media, il clan delle Kardashian-Jenner è tanto criticato quanto seguito. Prima su tutti Kim Kardashian, le cui vicende hanno appassionato gli amanti di gossip. Dagli scandali al suo matrimonio con Kanye West, la nascita dei figli e la relazione con le sorelle Khloe e Kourtney, altrettanto seguite. A trovare il successo sono state anche e soprattutto le due sorelle minori, Kendall e Kylie Jenner, che nelle prime stagioni del reality erano solo delle bambine. Ora Kendall è una delle modelle più pagate al mondo e la sorella Kylie grazie alla sua linea di makeup è diventata la più giovane miliardaria in circolazione.

Ad annunciare la chiusura di Keeping Up With The Kardashian è stata proprio Kim con un lungo messaggio. “Non sarei qui senza questo show. Sono incredibilmente grata a tutti coloro che hanno guardato e supportato la mia famiglia nel corso di questi quattordici anni. Sarò per sempre in debito con tutti coloro che hanno contribuito a costruire le nostre carriere e cambiare le nostre vite per sempre“.

LEGGI ANCHE -> Masterchef, la decisione del giudice che spiazza i fan

Un comunicato firmato da tutti i componenti -compresi il fratello Rob Kardashian e l’ex marito di Kourtney, Scott Disick– ringrazia ulteriormente il pubblico. “Dopo venti stagioni, centinaia di episodi e numerosi spin-off, diciamo addio a Keeping Up With The Kardashian. Siamo immensamente riconoscenti a tutti coloro che ci hanno guardati per anni e hanno assistito ai momenti belli e a quelli brutti, alla felicità, alle lacrime, alle nostre relazioni e alla nascita dei nostri bambini“, si legge nel comunicato condiviso dalle sorelle.

View this post on Instagram

2 Die 4 🌴

A post shared by Kylie 🤍 (@kyliejenner) on

L’ultima stagione, la ventesima, andrà in onda nel 2021 sul canale americano E!, mentre in Italia sarà possibile seguirla su Sky Uno. La fine di un’era per una delle famiglie più discusse dell’ultimo decennio.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale seguici anche sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter