Sophie Codegoni, la tronista di Uomini e Donne, al centro delle critiche

Sophie Codegoni, la bellissima Tronista di Uomini e Donne è stata al centro delle polemiche circa il suo aspetto, ritenuta poco “naturale”

Sophie Codegoni è una delle nuove troniste di Uomini e Donne, il dating show condotto da Maria De Filippi. Lunedì il programma è tornato in onda dopo la pausa estiva e sono state presentate le nuove troniste, tra queste spicca Sophie Codegoni.  Ma la sua bellezza così dirompente non è passata inosservata, trovandosi ben presto al centro di numerose polemiche, soprattutto sui social. Alla bellissima ragazza, originaria di Riccione e classe 2000, viene rimproverato di aver fatto già troppi ricorsi alla chirurgia estetica.

LEGGI ANCHE -> Ilaria Galassi, da Non è la Rai al brutto incidente. Com’è oggi.

Sophie Codegoni, chi è la nuova tronista di Uomini e Donne

View this post on Instagram

Eyes on me😝

A post shared by Sophie Codegoni (@sophie.codegoni) on

Sophie è una studentessa ma al tempo stesso lavora come modella, precisamente nello showroom di Chiara Ferragni. La ragazza sogna di lavorare comunque nello studio dentistico di famiglia. Secondo la storia di Uomini e Donne Sophie è la tronista più giovane, ma i commenti negativi non sono mancati. La giovane viene accusata di aver fatto già troppe volte ricorso alla chirurgia estetica, in particolare le verrebbero contestati il labbro superiore, naso e décolleté, che sarebbero pertanto frutto di interventi di chirurgia estetica. Inoltre è ritenuta troppo giovane per partecipare al programma.

LEGGI ANCHE -> Ilary Blasi,la frase che colpisce sulla vita e gli “attimi “ FOTO

View this post on Instagram

Sunny day🌞

A post shared by Sophie Codegoni (@sophie.codegoni) on

Critiche provenienti anche dalla modella curvy Elisa D’Ospina la quale sul punto ha dichiarato: “Io ho un limite, che è un limite mio: a 18 anni, se non per grave ragioni, non puoi rifarti da capo a piedi. Capisco che sia un mio limite ma nun je la posso fa”. Sicuramente il caso continuerà a far discutere.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.