Daydreamer cancellato, bufera sui social: i fans della serie si scatenano

Daydreamer cancellato, bufera sui social: i fans della serie si scatenano. La serie tv turca è stata cancellata per lasciare spazio al Grande Fratello che comincerà domani

Daydreamer torna in televisione sabato e domenica, e poi non risulta più nel palinsesto di canale cinque. Non sappiamo se verrà riaggiornato ma sono in molti oramai a pensare che, l’altra metà della serie, tornerà l’estate prossima. Aspettiamo notizie ufficiali, ma per il momento dopo il 20 settembre, la serie turca non risulta più nel palinsesto della Mediaset. Lunedì 14 settembre andrà in onda la prima puntata della quinta edizione del Grande Fratello Vip, che vedrà nuovamente Alfonso Signorini come conduttore.

LEGGI ANCHE -> Can Yaman ricoverato in ospedale a causa di DayDreamer

Daydreamer cancellato per lasciare spazio al Grande Fratello Vip: polemiche sui social

Daydreamer
Daydreamer (foto dal web)

“Daydreamer non risulta più nel palinsesto della Mediaset dopo il 20 settembre” a lanciare l’allarme è una fanpage su Instagram della serie e da qui sono partite tantissime polemiche. Bisogna ammettere che la serie turca ha riscosso un grandissimo successo e sarebbe uno spreco toglierla dal palinsesto per lasciare spazio ad altri programmi. Il prossimo appuntamento – e a quanto pare ultimo – previsto per il 19 settembre 2020 su Canale 5 alle 14:10.

LEGGI ANCHE -> DayDreamer, Yaman quanto guadagna? Il patrimonio dell’attore

Daydreamer
Daydreamer (foto dal web)

La storia tra Can e Sanem ha fatto davvero appassionare tutti. Lui, capo dell’azienda e lei, sua dipendente. I due si conoscono ad una festa aziendale e da allora scoprono di essere inevitabilmente attratti l’uno dall’altro. Tra di loro nasce un amore passionale e molto intenso, e riescono a mettersi insieme solo dopo tantissimo tempo.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, curiosità, cronaca, casi, cronaca nera, televisione, spettacolo e tanto altro, seguici anche sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter