Rocco Casalino rompe il silenzio: “Lavoro con Conte e vengo screditato”

Rocco Casalino rompe il silenzio: “Lavoro con Conte e vengo screditato”. Ha partecipato al Grande Fratello per tre mesi durante la prima edizione e oggi fa una vita completamente diversa

Rocco Casalino
Rocco Casalino (foto dal web)

Ieri, a Live Non è la D’Urso, Barbara ha invitato i primi 10 concorrenti della primissima edizione del Grande Fratello. Dopo ben 20 anni li ha riuniti nel suo studio: tra loro, però, mancavano due persone. Pietro Taricone, per ovvie ragioni. Sono trascorsi dieci anni dalla sua scomparsa e, per l’occasione, la conduttrice gli ha dedicato un filmato sulla sua vita che ha commosso molto i primi concorrenti della casa più spiata d’Italia. Altra mancanza, Rocco Casalino, anche lui per ovvie ragioni. Ad oggi lavora accanto ad Antonio Conte ed è strano pensare che, vent’anni fa, era un semplice ragazzo che si divertiva nella casa del GF.

LEGGI ANCHE –> Antonella Clerici figlia | il post tenerissimo per Maelle e la scuola | FOTO

Rocco Casalino: “Io, primo concorrente del Grande Fratello, vengo screditato”

Rocco Casalino
Rocco Casalino e Giuseppe Conte (foto dal web)

Ha scritto una lettera che è stata letta ieri, durante la puntata, in cui ha ricordato il suo amico Pietro e i suoi compagni di viaggio. Ha inoltre espresso il suo disappunto perché, anche se sono trascorsi 20 anni, non gli hanno ancora tolto l’etichetta di concorrente del Grande Fratello. “Nessuno vede quello che faccio, la mia laurea, il mio lavoro, sono sempre etichettato per quei tre mesi trascorsi nella casa”. Nonostante ciò, non rinnega niente e saluta con affetto tutti i suoi vecchi compagni.

LEGGI ANCHE –> Antonella Clerici figlia | il post tenerissimo per Maelle e la scuola | FOTO

Rocco Casalino
Rocco Casalino (foto dal web)

I ragazzi in studio hanno poi rivelato di aver sentito spesso Casalino negli ultimi tempi.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.