Roma, infortunio Zaniolo: a rischio anche l’Europeo

Roma, infortunio Zaniolo: inizia la convalescenza del giocatore giallorosso, ma si rischia un lungo stop e l’assenza anche all’Europeo

Infortunio Zaniolo
Nicolò Zaniolo al momento dell’infortunio in Nazionale (Getty Images) 

Ieri, Nicolò Zaniolo è stato operato a Innsbruck al ginocchio sinistro. Dopo la lesione totale del legamento crociato patita in Nazionale nel corso della gara con l’Olanda, di nuovo sotto i ferri il talento della Roma, per la seconda volta in questo 2020. Un duro colpo per il classe 1999, che voleva vivere una stagione da protagonista. Sui social, Zaniolo è apparso comunque positivo dopo l’intervento. Adesso, resterà ancora per qualche giorno in Austria insieme ai familiari. Dovrebbe fare ritorno in Italia venerdì. Tra un paio di settimane, inizierà il lungo percorso di riabilitazione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A 2020-21, il calendario: al via con Lazio-Atalanta. Juve-Inter alla penultima, scontro verità?

Roma, infortunio Zaniolo: stop di nove mesi?