Terremoto, scossa di magnitudo 3.5 in Sicilia

Terremoto nel Trapanese registrato questa mattina all’alba. Epicentro a 14 km di profondità e magnitudo 3.5 

terremoto
terremoto (ansa.it)

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.5 è stata registrata questa mattina all’alba in Sicilia. Erano le 5:47 quando la terra ha iniziato a tremare in provincia di Trapani, nell’ovest dell’isola.

Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il terremoto si è verificato ad una profondità di 14 km con epicentro vicino i comuni di Vita e Salemi.

Per il momento pare che la situazione sia sotto controllo in quanto non sono stati segnalati danni a persone o cose.

LEGGI ANCHE –> Oggi è il giorno del ritorno in classe, per l’Azzolina: “La scuola è il posto più sicuro”

Oltre alla scossa principale di magnitudo 3.5 anche altri fenomeni tellurisci, due di 3.1 che hanno anticipato e seguito la scossa principale.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.