Harry Potter, i fans lanciano l’allarme: “Riposa in pace JK Rowling”

“Riposa in pace JK Rowling”: la scrittrice di Harry Potter nella bufera. Di nuovo accusata di trasfobia dopo i recenti avvenimenti

J.K. Rowling
J.K. Rowling – Foto dal Web

JK Rowling è di nuovo nella bufera, e il motivo è sempre lo stesso: transfobia. L’autrice di Harry Potter, nel suo ultimo libro “Troubled Blood” c’è un serial killer maschio che si veste da donna per uccidere le sue vittime. Uscirà il 15 settembre nel Regno Unito e racconta le gesta del detective Cormoran Strike, impegnato a capire cos’è successo a Margot Bamborugh, comparso nel nulla. Il detective ha paura che la donna sia stata vittima di Dennis Creed, che è stato soprannominato “un serial killer travestito” per aver ucciso le sue vittime indossando degli abiti da donna.

LEGGI ANCHE –> Antonella Clerici figlia | il post tenerissimo per Maelle e la scuola | FOTO

La scrittrice di Harry Potter nella bufera: “Riposa in pace”

J.K. Rowling
J.K. Rowling Harry Potter – Foto dal Web

“La morale del libro sembra essere: non fidatevi mai di un uomo travestito” recita la prima recensione apparsa sul Daily Telegraph. Quanto accaduto ha fatto immediatamente il giro del web e i fans della saga del maghetto, furiosi, hanno mandato in tendenza l’hashtag “#RipJKRowling”.

LEGGI ANCHE –> Antonella Clerici figlia | il post tenerissimo per Maelle e la scuola | FOTO

LONDON, ENGLAND – JULY 07: (UK TABLOID NEWSPAPERS OUT) attends the world premiere of Harry Potter and the Deathly Hallows Part 2 at Trafalgar Square on July 7, 2011 in London, England. (Photo by Dave Hogan/Getty Images)

Uno dei tanti utenti che ha twittato, ha giustificato l’hashtag: “Non le stiamo augurando la notte, stiamo dicendo che per noi lei è morta, ed è diverso”.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.