Barbara Pedrotti, tutina attillata e sorriso che incanta – FOTO

Barbara Pedrotti in versione sportiva mentre si allena. La giornalista è bellissima e sorridente e Instagram la celebra

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ed ecco arrivato il giorno della “Classica delle foglie morte”, che quest’anno, per ovvie ragioni, si corre in una data decisamente poco autunnale 🍁 In tanti mi chiedete un pronostico, che dire, Il Lombardia è sempre una corsa tostissima per la quale, in questa edizione, vedo favoritissimo il giovane belga Evenepoel seguito, a mio modo di vedere, da una schiera di atleti dove a farla da padrona sono Fuglsang, Bennett, Nibali, Vlasov e Ulissi… Voi che ne dite? Lo seguirete oggi o farete dell’altro? Un abbraccio e un sorriso per voi dal mio mini balconcino milanese ❤️ Ps: buon Ferragosto ☀️

Un post condiviso da Barbara Pedrotti (@barbarapedrotti) in data:

È tornata ad allenarsi dopo le vacanze Barbara Pedrotti. Bellissima ed energica mostra soddisfatta su Instagram i suoi traguardi. Lei che è un condensato di energia fisica, solarità e sensualità. La giornalista e volto televisivo che si è fatta conoscere soprattutto su Sky Sport piace per la sua versatilità.

Barbara si è fatta amare dal grande pubblico grazie alla trasmissione Bwin, il programma molto seguito dagli amanti del calcio e da allora nessuno più l’ha dimenticata. Su Instagram oggi è molto seguita ed i suoi followers si attestano a 265 mila. È qui che si mostra sempre in magnifica forma, lei che ama lo sport fin da piccola e ne pratica veramente di diversi.

Dal nuoto al ciclismo, dalla pallavolo alla danza artistica, senza disdegnare lo snowboard e l’arrampicata. Barbara se la cava anche nello sci nautico e nel surf. Insomma una donna dalle mille risorse, sempre pronta a mettersi in gioco e a portare avanti la sua passione per le discipline sportive. Sui social diverse sono le foto che lo testimoniano proprio come l’ultima.

LEGGI ANCHE –> Cristina D’Avena ed Elettra Lamborghini, due bellezze diverse FOTO insieme

Barbara Pedrotti, di spalle e in versione sportiva è una meraviglia