Patrizia De Blanck. La storia con Califano: “Lo lasciai per un futile motivo”

 

Visualizza questo post su Instagram

n data:

“Ci siamo conosciuti in un night club vicino a Piazza del Popolo a Roma, di proprietà di Gianni Orlando. Fu lui che mi ha presentato Califano, io ancora non lo conoscevo” – ricorda la De Blanck che prosegue: “La scintilla è scattata subito. Eravamo giovani e bellissimi. Ci ha unito una forte attrazione. Non abbiamo fatto altro che ballare, persi sulla pista. E’ una di quelle cose che non capitano spesso nella vita.”

La contessa si perde nei ricordi. Racconta che dopo quell’episodio i due si sono recati presso il lago di Bracciano, la luna era alta nel cielo e illuminava ogni cosa. “C’era una barchetta a remi e abbiamo fatto un giro da soli. Lui si portò la chitarra e ha iniziato a suonare. Da quello siamo passati ad altro” – ha raccontato la donna di nobili origini.

LEGGI ANCHE –> Antonella Clerici figlia | il post tenerissimo per Maelle e la scuola | FOTO

 

Visualizza questo post su Instagram

 

in data:

La storia non durò a lungo anche se ha lasciato un segno molto forte nelle vite di entrambi. Fu Patrizia De Blanck ad interrompere il rapporto per un futile motivo: “Fumava troppo. Una sigaretta dopo l’altra, addirittura a letto. Per un po’ l’ho sopportato poi all’improvviso non ce l’ho fatta più.”

Il vizio del cantante, a quanto pare, è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.