Uomini e Donne, Gemma Galgani sul lastrico: “Ho perso il lavoro”

Uomini e Donne, Gemma Galgani sul lastrico: “Ho perso il lavoro”. La dama torinese lavorava in un teatro della sua città, adesso cosìè successo?

Gemma Galgani (Uomini e Donne)
Gemma Galgani (Uomini e Donne) (foto dal web)

Gemma Galgani non sta vivendo affatto un momento difficile. La conosciamo tutti per essere una delle dame più amate di Uomini e Donne: più di dieci anni di onorata carriera nel programma. Di recente si è frequentata con Nicola, un ragazzo di 26 anni: una relazione che ha fatto molto discutere e che ha creato scalpore. Che Nicola la stesse prendendo in giro, ad oggi ancora non si sa: per il momento, è lui quello che si è sentito preso in giro da lei, perché per tutta l’estate non si è fatta vedere e sentire. Voleva fargli una sorpresa per il lifting e lui non ha apprezzato.

LEGGI ANCHE –> Antonella Clerici figlia | il post tenerissimo per Maelle e la scuola | FOTO

Gemma Galgani di Uomini e Donne perde il lavoro: tutta la verità sulla dama torinese

gemma galgani
gemma (foto dal web)

Oltre a non aver trovato l’amore, sta avendo anche problemi con il lavoro. Si è sfogata al settimanale Nuovo riguardo questo. “Per il momento la programmazione del Teatro Colosseo di Torino, dove lavoro, è stata rinviata di mesi per via della pandemia” ha raccontato. “Non sappiamo quali saranno le normative per la ripresa. Io ho terminato di lavorare a marzo e sono a casa, senza neanche la cassa integrazione. Ma, al di là di questo, la cosa che più mi fa soffrire è lo stop forzato del teatro: è brutto vedere fermo un mondo cui ho dedicato tutta la mia vita”.

LEGGI ANCHE –> Antonella Clerici figlia | il post tenerissimo per Maelle e la scuola | FOTO

Gemma Galgani
Le confessioni piccanti di Gemma Galgani (Foto dal web)

Nel frattempo, si consola con il suo nuovo corteggiatore, Paolo. Sperando che sia la volta giusta per trovare l’amore.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.