Incidente in moto mentre torna a casa: ragazzo di 38 anni perde la vita

Un ragazzo di 38 anni è morto nella serata di ieri in un incidente in moto consumatosi tra Piancavallo e Premeno, nella provincia del Verbano-Cusio-Ossola.

omicidio-suicidio Ambulanza
Ambulanza (foto dal web)

Aveva solo 38 anni il motociclista deceduto nella serata di ieri in un tragico incidente consumatosi tra Piancavallo e Premeno, nella provincia del Verbano-Cusio-Ossola. Stando alle prime informazioni, la vittima stava viaggiando a bordo della sua moto, quando ha perso il controllo di quest’ultima ed è caduto rovinosamente a terra. Sul posto è intervenuto il personale medico del 118 che ha prestato le prime cure al 38enne e lo ha trasportato in ospedale, dove purtroppo è deceduto poco dopo il suo arrivo. Sul luogo dell’incidente sono arrivati, oltre i soccorsi, anche i carabinieri che hanno provveduto ai rilievi del caso.

Leggi anche —> Tragedia a Livorno: bimbo di 4 anni travolto dallo scuolabus

Verbano-Cusio-Ossola, incidente stradale in moto mentre torna a casa: muore ragazzo di 38 anni

Coronavirus
Ambulanza (foto dal web)

Un’altra vittima sulle strade italiane. È accaduto nella serata di ieri, martedì 15 settembre, tra Piancavallo, frazione del comune di Oggebbio, e Premeno, nella provincia del Verbano-Cusio-Ossola. La vittima è Luca Cusani, 38enne di Verbania dipendente della sede di Piancavallo dell’Istituto auxologico. Stando alle prime informazioni sui fatti, riportate dalla stampa locale e dalla redazione di Novara Today, il 38enne stava rientrando a casa in sella alla sua moto dopo aver finito da poco il turno di lavoro. Improvvisamente, per cause ancora in fase di accertamento, il ragazzo avrebbe perso il controllo del mezzo a due ruote ed è finito rovinosamente sull’asfalto.

Sul luogo dell’incidente è arrivato lo staff medico del 118 che ha prestato le prime cure al motociclista e lo ha trasportato d’urgenza presso l’ospedale Castelli di Pallanza. A nulla sono valsi gli sforzi dei medici per salvare la vita al 38enne che è deceduto poco dopo l’arrivo al nosocomio per via delle ferite e dei traumi riportati nell’impatto.

Intervenuti, come riferisce Novara Today, anche i carabinieri che hanno provveduto ad effettuare i rilievi e gli accertamenti del caso per ricostruire la dinamica dell’incidente costato la vita al 38enne. Al vaglio dei militari dell’Arma anche le cause che hanno portato il ragazzo a perdere il controllo della sua moto.

Leggi anche —> Precipita in bici da una rampa di scale di un percorso pedonale: 60enne perde la vita

ragazzi morti Carabinieri
Carabinieri (foto dal web)

Numerosi i messaggi di cordoglio apparsi nelle scorse ore sui social network da parte di amici e conoscenti che si sono uniti al dolore della famiglia di Cusani, colpita dalla tragedia.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.