Chi è e cosa fa Mika, uno dei giudici di X Factor 2020

Per la felicità del pubblico torna a X Factor nel ruolo di giudice Mika, uno degli artisti e personaggi più amati che ha conquistato il cuore di milioni di persone

Il suo immenso talento e la sua personalità non hanno potuto fare altro che conquistare il pubblico italiano. Proprio per questo motivo la notizia del ritorno di Mika sul tavolo dei giudici di X Factor è stata presa con molto entusiasmo. Cinque anni di assenza dal talent che lo hanno visto ugualmente impegnato. Su Rai 2 ha presentato il suo show “Stasera casa Mika” per ben due stagioni, mentre nel 2019 è tornato a pubblicare musica con il nuovo album “My name is Michael Holbrook“.

LEGGI ANCHE -> Pink Floyd, una nuova versione di Eclipse nel trailer di Dune

La scalata al successo di Mika

Mika
Mika (foto da GettyImages)

Michael Holbrook Penniman Jr, in arte Mika, nasce a Beirut nel 1983 e vive un’infanzia piuttosto complicata. Ha trovato fin da subito un riparo nella musica, scrivendo canzoni già all’età di 7 anni. I suoi problemi di dislessia lo resero particolarmente insicuro ma grazie al supporto e all’incoraggiamento della madre iniziò a credere nelle proprie capacità e a desiderare di fare della sua passione un lavoro.

La sua occasione arriva grazie a MySpace, noto social network dei primi anni 2000, sul quale pubblicava le sue canzoni. Viene notato da un discografico che gli darà l’opportunità di farsi conoscere. Il successo arriva già con il primo singolo, “Grace Kelly“, e il successivo album di debutto “Life in a Cartoon Motion” pubblicato nel 2007. Un disco che regalò al pubblico canzoni come “Love Today” e “Relax, Take It Easy“, ancora oggi tra i brani pop più amati.

LEGGI ANCHE -> X Factor 2020, in onda le audizioni dal 17 settembre con la nuova giuria

Il successo di Mika è internazionale e lo porterà a vincere svariati premi agli MTV Europe Music Awards e ai “Grammy inglesi”, i Brit Awards. Parla fluentemente inglese ma anche francese, spagnolo e italiano. Oltre alla sua partecipazione a X Factor ha ricoperto il ruolo di coach nella versione francese di “The Voice“.

Il 2020 doveva vederlo coinvolto in un tour e in alcune esibizioni internazionali, come quella al famoso Coachella Festival. A causa dell’emergenza sanitaria i piani sono saltati, permettendogli di tornare come giudice nel reality di Sky accanto a Emma Marrone, Manuel Agnelli ed Hell Raton.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter