Usa, Trump contraddice il suo medico: “Vaccino ad ottobre”

Usa, Donald Trump ha assicurato che il vaccino contro il coronavirus che sarà disponibile da ottobre, ma contraddice ancora il suo medico

Coronavirus
Trump con la mascherina (foto dal web)

Donald Trump ha assicurato  che il vaccino contro il coronavirus che sarà disponibile da ottobre. “Siamo pronti a distribuirlo immediatamente”, ha detto il presidente alla Casa Bianca. L’affermazione contraddice direttamente quanto riportato ore prima da Robert Redfield, direttore del Center for Disease Control and Prevention della Casa Bianca che prevedeva una distribuzione di massa per l’estate del 2021. “Penso che abbia commesso un errore quando l’ha detto. Sono solo informazioni errate “, ha risposto il presidente degli Stati Uniti in una conferenza stampa sull’andamento della pandemia. “Penso che fosse confuso”, ha aggiunto.

Leggi anche > Gibilterra, assalto delle orche

Usa, Trump contraddice ancora il suo medico

Fauci ottimista: "avremo un vaccino tra la fine del 2020 e l'inizio del 2021"
WASHINGTON, DC – (Photo by Drew Angerer/Getty Images

Mancano meno di 60 giorni alle elezioni presidenziali e la corsa per ottenere un vaccino il prima possibile è un tema ricorrente negli eventi della campagna di Trump. Il repubblicano assicura che prima del 3 novembre sarà disponibile per i pazienti più vulnerabili. Intanto la curva dei contagi è fuori controllo e il bilancio delle vittime si avvicina a 200.000 nel Paese . Si tratta del maggior numero di contagi al mondo. “Se mi chiedi quando il vaccino sarà disponibile in modo che possiamo iniziare a usarlo per tornare alla nostra vita normale, penso che probabilmente stiamo guardando alla fine del secondo o terzo trimestre del 2021”.

Leggi anche > Usa, arriva l’uragano Sally

Trump idrossiclorichina
Donald Trump (foto dal web)

Lo ha chiarito Redfield davanti alla commissione per gli stanziamenti del Senato. Il medico ha aggiunto che tra novembre e dicembre di quest’anno si prevede che ce ne sarà uno, ma si tratterebbe di una quantità molto limitata. Non si potrà usarne per molte categorie di persone, sostanzialmente.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

 

M.P.