Brasile, sulla cima delle cascate per un selfie: amiche scivolano e perdono la vita

Due ragazze di 18 e 19 anni, amiche inseparabili, sono morte in Brasile dopo essere cadute dalla cima delle cascate, dove sarebbero salite, forse, per scattare un selfie

Salto Caveiras
Salto Caveiras (foto dal web)

Un selfie sulla cascata, magari da condividere poi sui social network. Queste forse le intenzioni di due giovanissime amiche di 18 e 19 anni scivolate e precipitate da circa 30 metri, dopo essere salite sulla cima del Salto Caveiras, a Lages, in Brasile.

Un volo che non ha lasciato scampo ad entrambe e per cui i soccorsi non hanno potuto far nulla. I medici hanno constatato il decesso della 18enne sul posto, mentre l’amica è stata trasportata in condizioni critiche in ospedale, dove è deceduta alcune ore dopo per le ferite riportate nella caduta.

Leggi anche —> Usa, bambina stuprata da tre fratelli: due sono stati arrestati, il terzo è ricercato

Brasile, sulla cima delle cascate per scattare un selfie: giovanissime amiche perdono la vita

Ambulanza (Getty Images)
Ambulanza (Getty Images)

Tragedia in Brasile dove due giovanissime amiche sono decedute, probabilmente nel tentativo di scattare un selfie in cima a delle cascate. Secondo una prima ricostruzione, riferita dalla stampa locale e dal quotidiano britannico The Sun, le due ragazze, Bruna Vellasquez di 18 anni e Monique Medeiros di 19, si erano recate alle cascate del Salto Caveiras, a Lages, insieme a degli amici. Le due sarebbero poi salite in cima, forse con l’intenzione di scattare una foto, ma improvvisamente una delle due è scivolata e l’altra per aiutarla è caduta a sua volta precipitando da un’altezza di circa 30 metri.

Sul posto sono immediatamente intervenuti i soccorsi che, purtroppo, non hanno potuto far altro che constatare il decesso di Bruna, deceduta probabilmente sul colpo. Monique è stata trasportata in elisoccorso in ospedale, dove è arrivata in gravissime condizioni e purtroppo è deceduta qualche ora più tardi.

Su quanto accaduto sta indagando la polizia intervenuta sul posto. Dai primi accertamenti, secondo quanto riferito dal The Sun, pare che le due amiche, al momento della caduta si trovavano in un’area pericolosa e vietata al pubblico. Poco prima della tragedia, avevano pubblicato uno scatto su Instagram, circostanza che ha fatto sorgere l’ipotesi secondo la quale le ragazze si trovavano lì per uno scatto da condividere sui social.

Leggi anche —> Inghilterra, ritrovato cadavere nel corso delle ricerche di una ragazza scomparsa

Polizia Brasile
Polizia Brasile (Getty Images)

Sconvolti gli amici di Bruna, che tra 10 giorni avrebbe festeggiato il suo 19esimo compleanno, e di Monique che le hanno descritto come ragazze fantastiche ed amiche inseparabili.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.