Bake Off Italia, terza puntata 18 settembre: riassunto ed eliminato

Bake Off Italia, terza puntata: ospiti di eccezione sotto il tendone per festeggiare i 10 anni di Real Time. Non sono mancate le sorprese.

Bake Off Italia 2020
Bake Off Italia 2020 (foto dal web)

Bake Off Italia è tornato su Real Time, con tante sorprese ed ospiti di eccezione. Per festeggiare i 10 anni del canale, Benedetta Parodi ha voluto con sé alcuni tra i volti più noti degli eccentrici programmi “rosa-turchese”. Una puntata davvero ricca di ospiti e colpi di scena, all’insegna dell’esagerazione e dello sfarzo. Parola d’ordine: osare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> X Factor 2020, la ragazza che ha fatto piangere Manuel Agnelli – VIDEO

Bake Off Italia, terza puntata: i momenti salienti

Bake Off Italia Federico Fashion Style ospite
Federico Fashion Style (foto dal web)

La puntata si è aperta con il primo dei quattro acclamatissimi ospiti. Federico Fashion Style ha portato con sé il proprio gusto estetico ed il fascino per l’esagerazione. Gli aspiranti pasticceri sono stati divisi in due batterie e ai primi è stato chiesto di realizzare una torta a due piani con cioccolato bianco, pistacchio e champagne, decorata con manciate di perline e glitter. Una prospettiva che ha fatto storcere il naso a Damiano Carrara, da sempre strenuo sostenitore del minimalismo. Anche a Federico Fashion Style è stato chiesto di mettersi alla prova: per l’occasione l’ospite d’onore ha dovuto preparare una “Federico Fashioncake”, ricetta speciale del giudice Ernst Knam. In generale la prova non ha prodotto grandi risultati e Sara, Matteo e Giovanni sono risultati i primi pasticceri a rischio eliminazione.

Seconda batteria, secondi ospiti: è stato il turno di Donna Imma e di suo marito, direttamente da Il Castello delle Cerimonie. “Che sia un castello o un tendone” ha decretato la donna. “Quello che conta quando si fa una torta è lo spirito giusto”. Ai pasticceri della seconda batteria è stato chiesto di realizzare una crostata da cerimonia, ricca ed opulenta. Questa volta a finire a rischio eliminazione sono stati Gino, Philippe, Fedele.

L’eliminato della terza puntata

Ultimo ma non per importanza, Enzo Miccio ha varcato le soglie del tendone di Bake Off Italia per presenziale alla “prova la salvezza”. La sfida è stata come di consueto una prova tecnica con assaggio al buio, durante la quale agli aspiranti pasticceri è stato chiesto di replicare la Torta Realissima realizzata da Knam per i 10 anni di Real Time. Una torta a forma di numero 10, decorata con il rosa e turchese tipici del programma. Ma non solo: giusto per aggiungere una sfida alla sfida, la torta doveva reggersi in piedi da sola.

La sfida è stata un vero disastro, ma alcuni concorrenti se la sono cavata meglio di altri. Sara ha riconquistato immediatamente il grembiule giallo, subito seguita da altri compagni. Il testa a testa finale ha infine decretato la salvezza di Philippe e l’eliminazione di Fedele, che purtroppo ha dovuto lasciare il tendone.

Bake Off Italia 2020 Fedele eliminato terza puntata
Fedele Battipede (foto dal web)

Prima dell’addio di Fedele -tuttavia- giudici, ospiti e concorrenti si sono riuniti nel grande giardino della villa, per brindare a 10 anni di Real Time. Un brindisi davvero speciale, anche perché organizzato nei minimi dettagli proprio da Enzo Miccio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bake Off, due ex concorrenti hanno una pasticceria insieme. Lo sapevate?

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter