Grande Fratello, incidente nella casa: caduta tremenda in diretta VIDEO

Grande Fratello, incidente nella casa: caduta tremenda in diretta. Si tratta di Matilde Brandi, che durante la puntata di ieri è cascata sul pavimento all’improvviso 

Matilde Brandi
Matilde Brandi (foto dal web)

Che caduta tremenda quella di Matilde Brandi! Ieri, durante la diretta, mentre correva per tornare al suo posto, l’abbiamo vista improvvisamente sparire dietro al divano. Alfonso Signorini ha subito chiesto se stesse bene, mentre i suoi compagni d’avventura del Grande Fratello la aiutavano a rimettersi in piedi. Per fortuna, niente di grave, ma considerando che aveva i tacchi poteva andare davvero molto peggio.

LEGGI ANCHE –> Michelle Hunziker | la pettinatura che sconvolge Instagram | FOTO

Matilde Brandi, caduta rovinosa in diretta: delirio sul web per la showgirl

Ieri la seconda puntata del GF Vip ha riscosso davvero un grandissimo successo. I telespettatori avrebbero voluto che non finisse mai, infatti hanno seguito poi la diretta fino alle prime luci dell’alba. Tra la lite tra Tommaso Zorzi e Franceska Pepe, il bacio tra Elisabetta Gregoraci e Myriam Catania, ne sono successe davvero di tutti i colori. Una puntata piena di eventi, proprio come Alfonso Signorini aveva promesso all’inizio. Un cast pazzesco che sta facendo impazzire gli utenti sui social, che stanno seguendo la diretta tutto il giorno per non perdersi neanche un momento di questi ragazzi a cui sono già molto affezionati.

LEGGI ANCHE –> Antonella Clerici figlia | il post tenerissimo per Maelle e la scuola | FOTO

Grande Fratello VIP
Alfonso Signorini (foto dal web)

Matilde Brandi è sicuramente una dei preferiti di questa edizione del GF Vip. Ieri ci sono stati ben nove ingressi, a parte Paolo Brosio che per motivi di salute non ha ancora varcato la soglia della casa.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter