Lady Gaga spiazza il pubblico con il video del singolo 911: un finale inatteso

Terzo singolo estratto dall’album Chromatica per Lady Gaga che presenta al pubblico il video di “911”: il finale ha spiazzato i fan e la cantante ha spiegato quanto sia stato importante per lei girarlo

Lady Gaga
Lady Gaga (GettyImages)

Lo aveva fatto intendere da diverse settimane che il nuovo singolo sarebbe stato “911“, ma Lady Gaga la conferma l’ha data pubblicando il video ufficiale. Terzo estratto dall’ultimo album dell’icona pop, “Chromatica“, va a seguire i primi due: “Stupid Love” e la collaborazione con Ariana Grande, “Rain On Me“. Proprio questi tre brani sono stati portati sul palco dei Video Music Awards nel quale l’artista ha eseguito un medley. Ora è giunto il momento per il pubblico di vedere il video di “911” che porta con sé un riferimento alla salute mentale della cantante.

LEGGI ANCHE -> Il film biografico sulla vita e carriera di Madonna: scritto e diretto dalla cantante

Il video di 911 dal finale inaspettato

Lady Gaga Video 911
Lady Gaga Video 911 (foto dal web)

Tra abiti psichedelici, comportamenti inusuali e parecchia confusione, Lady Gaga si ritrova in un mondo alternativo. A porsi delle domande sono anche gli spettatori che per buona parte della visione pensano di star guardando un video quasi senza senso. Eppure un significato ce l’ha eccome e lo si capirà proprio sul finale. La cantante è stata infatti vittima di un incidente ed è in preda alle allucinazioni. “Non ho preso le mie pillole, mi dispiace” è quello che una Gaga in lacrime dice ai soccorritori.

LEGGI ANCHE -> Thom Yorke dei Radiohead si sposa oggi in Italia: tutte le informazioni

Questo cortometraggio è davvero personale, si tratta dell’esperienza della mia salute mentale” ha scritto la cantante annunciando l’uscita del video, “è da anni che non mi sentivo così creativamente libera per fare quello che abbiamo realizzato con 911“. Lady Gaga non ha mai fatto mistero delle battaglie personali che ha combattuto e di recente ha ammesso di prendere uno psicofarmaco per trattare episodi di schizofrenia.

View this post on Instagram

🚨 Can’t see me cry ever again 🚨

A post shared by Lady Gaga (@ladygaga) on

Quello che un tempo era la mia quotidianità è ora un film” ha detto in relazione al video, “una storia vera che ad oggi rappresenta il passato e non il presente. È la poesia del dolore“. Nel suo post ha anche ringraziato il team di lavoro che ha permesso che le riprese avvenissero in totale sicurezza. E infine i suoi “piccoli mostri“, i fan, ai quali ha rivolto queste parole: “Sono sveglia ora, posso vedervi, posso sentirvi. Grazie per aver creduto in me quando ho avuto davvero paura“.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter