Glicemia alta, tre alimenti da consumare con moderazione

Glicemia, l’alimentazione gioca un ruolo importante nella regolazione dei livelli di zucchero nel sangue. Ecco quali cibi è meglio evitare.

Glicemia alta cibi da evitare
Patate (foto dal web)

Con la parola “glicemia” intendiamo il livello di zuccheri contenuti nel sangue: un dato molto importante, se consideriamo che alti valori di glicemia possono condurre a disturbi molto seri, tra i quali il diabete. Nonostante l’ereditarietà sia sicuramente la principale responsabile dell’iperglicemia, anche l’alimentazione gioca un ruolo di prim’ordine. Ci sono infatti cibi che incidono più di altri sul livello di zuccheri nel sangue. Scopriamo insieme verso quali cibi è necessario avere un occhio di riguardo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Acidità di stomaco: quali cibi la causano e come prevenirla

Glicemia alta, attenzione all’alimentazione

carote glicemia alta
Carote (foto dal web)
  1. Il pane bianco: l’ammonimento riguarda anche la pasta e tutti quei prodotti realizzati con farine raffinate. In caso di tendenza al diabete è consigliabile consumare prodotti a base di farine integrali.
  2. Le patate fritte: le patate hanno un alto indice glicemico e dunque vanno consumate con moderazione. È preferibile una cottura al forno o in padella (con poco olio), così da evitare l’eccessivo apporto di grassi saturi.
  3. Le carote cotte: una cosa che non tutti sanno è che le carote cotte presentano un indice glicemico molto più elevato di quelle crude. Eliminarle dalla dieta sarebbe un errore, ma è comunque fondamentale non abusarne.
  4. La frutta: per quanto riguarda la frutta, è consigliabile scegliere quella maggiormente ricca di fibre e a basso contenuto di zuccheri.
pane glicemia alta
Pane (getty images)

Si ricorda che non esistono alimenti nocivi, ma solo alimenti non adatti a determinate situazioni o non adatti in grandi quantità. In caso di tendenza al diabete è inoltre di fondamentale importanza rivolgersi ad un medico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Zodiaco, un pregio per ogni segno: scopri qual è il tuo

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter