Lufthansa: la compagnia aerea tedesca annuncia il blocco per 150 aerei

Tagli a causa del Covid19 anche per Lufthansa: la compagnia aerea tedesca li annuncia sia per i voli che per i posti di lavoro

lufthansa
(Getty Images)

La crisi che ha investito il settore a causa del Covid19 ha inevitabilmente spinto molte compagnie ad una revisione delle proprie offerte; così Lufthansa ha annunciato che almeno 150 aerei non voleranno più.

Secondo quanto riportato Dpa, ai tagli non sfuggiranno i posti di lavoro a tempo pieno: il numero supererà, infatti, i 22.000 già annunciati. Conseguentemente vi sarà anche la svalutazione dei velivoli: in particolare, gli aerei che stazionano nei depositi e quelli che vi saranno parcheggiati nei prossimi mesi per un totale di 1,1 miliardi di euro.

Anche la rivalutazione dell’organico sarà tenuta presente: con tagli per i posti a tempo indeterminato che terranno inevitabilmente conto dell’andamento del mercato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> COVID-19, IL BOLLETTINO DEL 21 SETTEMBRE: SALGONO ANCORA I RICOVERI IN TERAPIA INTENSIVA

Lufthansa: tagli ai velivoli e ai posti di lavoro

lufthansa
(Getty Images)

A causa della pandemia, la compagnia aerea annuncia i tagli che saranno effettuati nei prossimi mesi. Allo stazionamento degli aerei nei garage, che non vengono utilizzati a causa della crisi che si è abbattuta nel settore della mobilità, si aggiungeranno quelli preannunciati: fra questi, 8 airbus A380 e 10 airbus A340-600, dopo che in primavera erano già stati tolti dal sevizio 6 A380.

Stop a circa 150 aerei dunque, cui seguirà quello di posti di lavoro a tempo indeterminato: la revisione dei costi imporrà anche una diminuzione dei posti a livello manageriale così come agli spazi destinati agli uffici amministrativi.

lufthansa
(Getty Images)

Le percentuali in merito riguarderanno, rispettivamente, il 20% e il 30%: manovre ritenute necessarie per limitare le uscite fino a 400 milioni di euro al mese circa nei prossimi mesi, rispetto ai 500 attuali.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> INAIL: I DATI DEI CONTAGI DA COVID19 SUI POSTI DI LAVORO

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.