Scopre il tradimento della moglie grazie al racconto della figlioletta

Usa, un padre si fa raccontare dalla figlia com’è andata la sua giornata e grazie al suo racconto scopre che la moglie lo tradiva con il vicino di casa

Padre e figlia (iStock)
Padre e figlia (iStock)

Da oltreoceano arrivano storie sempre molto colorite e pittoresche e anche l’ultima non è da meno. Un padre al ritorno da lavoro si siede con la figlioletta e le chiede come è andata la su giornata. La piccola ha raccontato che la mamma era stata a trovare il vicino di casa, così l’uomo ha voluto approfondire.

LEGGI ANCHE -> Luxottica, attacco hacker. Fermata produzione e logistica

La bambina ha raccontato ingenuamente che tornata a casa da scuola non ha trovato subito la madre ad attenderla ma anzi è corso il vicino avvertendola che la donna sarebbe “arrivata subito”. L’uomo ha intuito da questo fatto che forse c’era qualcosa sotto che non andava così si è rivolto alla moglie per maggiori informazioni.

L’uomo vuole ricucire il rapporto “per il bene della famiglia”

Tradimento (foto dal web)
Tradimento (foto dal web)

Ovviamente lei ha negato sdrammatizzando la reazione eccessiva del marito ma dopo un po’ di insistenze è crollata ed ha ammesso l’accaduto. Ha confessato lei e il suo amante si erano baciati e toccati, ma che non è andata oltre perché aveva capito che era sbagliato nei confronti della sua famiglia

Credo che sia andata oltre i baci” ha confessato l’uomo intervistato dalla stampa locale a cui ha chiarito che altre volte la moglie gli aveva mentito in modo molto subdolo. Dopo 14 anni di matrimonio ha deciso di cacciarla di casa, salvo poi farla rientrare per provare a ricucire il matrimonio “per il bene della famiglia”.

Padre e figlia (iStock)
Padre e figlia (iStock)

LEGGI ANCHE -> Attenzione nei supermercati, snack ritirati per serio rischio

Sto letteralmente impazzendo perché la amo – ha confessato lui -, ma sto iniziando a sentire l’amore che hai per un amico di lunga data e non l’amore che provi per tua moglie”.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter