Maestro d’asilo cacciato per il suo aspetto spaventoso – FOTO

Maestro d’asilo attaccato dai genitori dei suoi alunni per il suo “aspetto spaventoso”, lo stesso non ci sta e si difende: “Non sono un provocatore”

Troppi tatuaggi, cacciato
Il maestro d’asilo cacciato (foto dal web)

La notizia proviene dalla Francia; un maestro d’asilo viene cacciato dalla scuola dove insegnava perché secondo i genitori dei suoi piccoli alunni era spaventoso e turbava i bambini. I genitori si riferiscono ai numerosissimi tatuaggi del maestro che praticamente coprivano tutto il suo corpo e persino il viso, decorato da fiori azzurri. Poco visibili anche gli occhi in quanto il maestro si è fatto iniettare dell’inchiostro nero sui bulbi oculari. Sylvain, 35enne francese è noto con lo pseudonimo Freak Hoody; il suo profilo Instagram  vanta quasi 56 mila follower, numeri da capogiro per un semplice insegnante. In realtà Sylvaine, è un personaggio di spicco nel mondo degli art performer. Sul punto il maestro interviene dichiarando come questo suo aspetto alternativo non avesse mai turbato gli alunni ma anzi che creasse un’occasione per affrontare diversi argomenti ad essi correlati.

LEGGI ANCHE ->Claudia Mori, la sua rivelazione sul tradimento del marito

Il maestro cacciato: il mio corpo, un’occasione per parlare della diversità

Inizialmente si voleva procedere alla sospensione di Sylvain, per poi considerare il trasferimento alla scuola elementare e medie. Ovviamente dispiaciuto il giovane per il provvedimento emesso nei suoi confronti,dichiara comunque di non essere stupito da questa decisione e che è da anni posto sotto i riflettori della curiosità ma soprattutto ai giudizi della gente Tuttavia da maestro dedito al suo lavoro dichiara: “Credo che la mia pelle sia un ottimo esempio per insegnare ai bambini a non avere pregiudizi nei confronti delle diversità”.

LEGGI ANCHE -> Ludovica Valli, la FOTO dolce dove mostra il suo pancino

Appassionatosi al mondo del tatuaggi a 27 anni, Sylvain ha iniziato un percorso mirato a ricoprire via via tutto il corpo. Tra i suoi soggetti preferiti rientrano personaggi dei fumetti, opere floreali e disegni tribali. Passione o stile di vita che lo hanno indotto a investire ben 50 mila euro.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter