Padre spara figlio a Torino, il gesto prima di uccidere Andrea

Omicidio-suicidio, lo ha addormentato e gli ha sparato al cuore. Il gesto di un padre che ha lasciato tutti senza parole

padre e figlio (pixabay)

Una storia che lascia tutti senza parole. Un padre ha ucciso il figlio e poi si è tolto la vita. L’assassino è Claudio Baima Poma, il quale ha aspettato che la sua creatura di nome Andrea si addormentasse e poi è passato all’azione. Con cura, gli ha messo il pigiama, si è coricato accanto a lui aspettando che chiudesse gli occhi. Dopo ha preso la pistola e ha sparato dritto al cuore del figlio, che non si è accorto di nulla, passando ad un sonno definitivo.

Omicidio-suicidio, le parole del padre