Processo Ruby Ter: Silvio Berlusconi chiede rinvio per legittimo impedimento da Covid

Processo Ruby Ter, il caso che vede coinvolto fra gli imputati Silvio Berlusconi, sarà rinviato per legittimo impedimento.

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi (foto dal web)

Il prossimo 28 settembre è fissata l’udienza del processo Ruby Ter. Il caso dal forte impatto mediatico che vede Berlusconi tra gli Imputati con l’accusa di corruzione di atti giudiziari. La difesa dell’ex premier ha comunque fatto richiesta di rinvio a causa delle condizioni di salute del politico; è noto infatti come Silvio Berlusconi sia stato ricoverato presso l’Ospedale San Raffaele di Milano a causa della sua positività al Covid. Attualmente è nella propria abitazione per completare il ciclo di quarantena previsto per legge, Berlusconi non può allontanarsi da casa. I suoi legali hanno formulato per questo motivo istanza presso il Tribunale di Milano per chiederne rinvio. La motivazione? Legittimo impedimento da Covid.

LEGGI ANCHE ->  Usa, giovane aspirante medico muore dopo aver contratto il Covid-19

Silvio Berlusconi, le novità sulle condizioni di salute

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi (foto dal web)

In effetti secondo quanto dichiarato dai legali dell’ex premier, non avrebbe ancora compiuto l’ultimo step per poter uscire dalla propria abitazione. Nel dettaglio l’avvocato Federico Cecconi spiega che il suo assistito sarebbe ancora in attesa che il tampone dia esito negativo. Il processo pertanto sarà rinviato. Silvio Berlusconi è stato messo a dura prova con la positività al Covid, lui stesso ha dichiarato: “è stata la prova più pericolosa della mia vita”. Periodo difficile che richiede tempo per uscirne totalmente, ecco perché gli Avvocati hanno chiesto un rinvio non breve. Il caso Ruby ha dato origine ad una serie di scandali, correlati alla giovane ormai oggi 27enne Karima el-Mahroug, la donna di origine marocchina che all’epoca dei fatti aveva soli 17 anni.

LEGGI ANCHE ->  Il Covid tra le mura domestiche, la preoccupazione del viceministro

Silvio Berlusconi
Ruby Rubacuori all’epoca dei fatti (foto dal web)

Ad oggi non si hanno più notizie sulla ex Ruby Rubacuori, si sa che è mamma di una bambina. Sicuramente ha intrapreso una vita ordinaria nella speranza di allontanarsi definitivamente da questo scandalo decennale che l’ha vista protagonista.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.