Storie italiane: Enrica Bonaccorti stuzzica pesantemente Raffaella Fico

Enrica Bonaccorti e Raffaella Fico ospiti di Storie italiane. Durante la trasmissione, le due hanno cominciato a punzecchiarsi: parole forti e imbarazzo. 

Raffaella Fico (Foto dal web)
Raffaella Fico (Foto dal web)

Nella puntata di lunedì 21 settembre di Storie italiane, il programma condotto da Eleonora Daniele che sta facendo record di ascolti, sono state ospiti Enrica Buonaccorti, Raffaella Fico e Sandra Milo.

Al centro della puntata il recentissimo episodio del liceo Socrate di Roma. Secondo quanto riportano i giornali, alcuni professori hanno intimato le studentesse a non mettere la minigonna a scuola «altrimenti l’occhio di alcuni colleghi potrebbe cadere».

Un “suggerimento” che ha fatto infuriare le alunne, che hanno subito denunciato l’accaduto ai media. Così, il liceo romano è entrato nell’occhio del ciclone: inutili le giustificazioni degli insegnanti, che hanno detto di essere stati fraintesi.

Leggi anche -> Elettra Lamborghini il vestitino stretto stretto messo in tv, bellissima – FOTO

Ma torniamo alla trasmissione. Le tre ospiti hanno commentato l’episodio, dicendosi inorridite dall’accaduto. In particolare Enrica Bonaccorti ha ricollegato l’avvenimento alla sua storia personale: la conduttrice televisiva, inaspettatamente, ha confessato di essere stata vittima di soprusi da ragazzina.

Ma pur sentendosi vicina alle donne maltrattate e abusate, fa una gaffe che riguarda proprio una delle ospiti del programma: Raffaella Fico.

Enrica Bonaccorti: parole forti e imbarazzo

enrica bonaccorti
Enrica Bonaccorti (foto dal web)

Rivolgendosi alla modella, infatti, Enrica ha detto: «Ma su di te cade l’occhio di tutto lo studio anche se hai le gambe chiuse». Ovviamente Enrica si riferiva all’irresistibile bellezza della Fico, ma le sue parole non sono state apprezzate dalla diretta interessata.

«Se indosso la minigonna di certo non spalanco le gambe» ha replicato l’avvenente showgirl, appoggiata da Sandra Milo, anche lei ospite di Storie italiane.

Leggi anche -> Caos in Rai, Flavio Insinna rischia il posto: cosa sta accadendo

raffaella fico
Foto Instagram da https://www.instagram.com/ficoraffaella/

Ed è proprio la Milo a difendere Raffaella: «La bellezza va guardata, se io sono una bella donna è naturale che attiro l’attenzione» ha detto riferendosi alla Fico, sottolineando ancora una volta l’importanza del rispetto del corpo delle donne.

D’altro canto le parole della Milo ricordano quelle di Paola Ferrari: la giornalista, intervistata da Eleonora Daniele, aveva  commentato con disgusto l’episodio del liceo Socrate, ribadendo la necessità di battersi per la libertà delle donne.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine Facebook,Instagram e Twitter