Covid 19, la Campania è la prima regione a fare un passo indietro: le restrizioni

Covid 19, la Campania è la prima regione a fare un passo indietro: le restrizioni. In Campania le mascherine obbligatorie anche all’aperto

Covid Palermo zona rossa Musumeci
Covid (foto dal web)

La Campania fa un passo indietro riguardo il covid-19. Il governatore Vincenzo De Luca ha firmato un’ordinanza che definisce ancora altre misure per la prevenzione del coronavirus, fino al 4 ottobre. Dunque, scatta in Campania l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto. Una decisione molto importante di cui la regione ha bisogno. “Occorre ripristinare immediatamente comportamenti responsabili se vogliamo evitare chiusure generalizzate” ha detto il governatore, spiegando dunque il motivo per cui ha preso una decisione così importante. D’altronde, che ci costa mettere una mascherina? Se tutti stiamo attenti, possiamo evitare nuove chiusure, che nel caso dovessero obbligatoriamente esserci potrebbe far nascere problemi molto gravi al nostro Paese che ha già vissuto una forte crisi a causa di quanto accaduto.

LEGGI ANCHE -> Grande Fratello Vip: Fausto Leali squalificato, interviene Mario Balotelli

Covid 19, Vincenzo De Luca ha preso decisioni molto importanti per la regione Campania

Mascherine (GettyImages)
Mascherine (GettyImages)

Soltanto qualche mese fa, siamo stati costretti a restare in casa per lunghissime settimane. Un periodo critico terminato a maggio, quando abbiamo avuto modo di rivedere i nostri cari dopo più di due mesi. E poi l’inaspettato: abbiamo avuto anche la possibilità di viaggiare, con le dovute restrizioni. Di andare al mare e di salvare quest’estate che sembrava sull’orlo di un fallimento. Ovviamente non è stato facile, tanti alberghi hanno vissuto una forte crisi a causa della mancanza di turisti stranieri, la loro salvezza sono stati tutti quegli italiani che hanno deciso di aiutare il turismo del nostro Paese scegliendo delle vacanze italiane.

LEGGI ANCHE -> Uomini e Donne, beccati nel parcheggio degli studi: “Vergognatevi”

Detlev Krüger
Mascherine – Unsplash

Dunque, la cosa migliore è indossare sempre la mascherina e stare attenti. Non è un favore che facciamo altro, o meglio, lo è, ma è qualcosa che facciamo anche per preservare la nostra salute.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter