Rapina finisce in tragedia: giovane donna muore in un incidente durante la fuga in auto

Una donna di 29 anni è morta ieri in un incidente stradale consumatosi a Bassano del Grappa (Vicenza) durante una fuga in seguito ad una presunta rapina.

Carabinieri
Carabinieri (Foto di djedj-Pixabay)

Una presunta rapina è culminata in tragedia con un drammatico incidente stradale. È accaduto nella tarda mattinata di ieri a Bassano del Grappa, in provincia di Vicenza. Secondo quanto ricostruito sino ad ora, una coppia, che pare stesse scappando da una rapina, viaggiava a velocità sostenuta a bordo di un’auto che si è schiantata contro un’altra vettura nei pressi dello stadio. Nell’impatto, la donna a bordo dell’auto è stata sbalzata dal parabrezza ed è rimasta schiacciata dal veicolo ribaltatosi. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 che non hanno potuto far nulla per la vittima. Intervenuti anche i carabinieri che hanno provveduto ai rilievi ed hanno avviato le indagini sulla vicenda.

Leggi anche —> Lecce, cade mentre ripara la finestra: imprenditore ritrovato morto in casa dal fratello

Bassano del Grappa, in fuga dopo una rapina si schiantano in auto: muore giovane donna di 29 anni

Vigili del Fuoco e Ambulanza (foto dal web)

Una giovane donna di 29 anni di origine romena è deceduta nella tarda mattinata di ieri, giovedì 24 settembre, in un drammatico incidente stradale consumatosi a Bassano del Grappa, comune in provincia di Vicenza. Secondo una prima ricostruzione, riportata dalla stampa locale e dalla redazione di Leggo, la vittima viaggiava a bordo di un’auto, una Ford Fiesta guidata da un uomo che procedeva ad alta velocità. Improvvisamente il veicolo ha impattato con un’altra vettura, una Renault Clio, nei pressi dello stadio Rino Mercante. Nel violentissimo scontro la 29enne è sbalzata fuori dal parabrezza ed è rimasta schiacciata dall’auto su cui viaggiava, ribaltatasi su un fianco.

Sul luogo dell’incidente sono arrivati i vigili del fuoco ed il personale sanitario del Suem 118. Purtroppo i medici non hanno potuto far nulla per la giovane donna, di cui è stato possibile solo constatarne il decesso. La donna che era al volante della Renault Clio è rimasta ferita ed è stata trasportata in ospedale. Illeso, invece, il conducente della Ford.

La coppia, come riporta Leggo, pare stesse scappando ad alta velocità dopo aver messo a segno una rapina in una zona residenziale della città. La donna, secondo una prima ricostruzione, sarebbe scesa dal veicolo ed avrebbe avvicinato un 50enne strappandogli dal polso un Rolex del valore di oltre 20mila euro, per poi risalire sull’auto e darsi alla fuga.

Leggi anche —> Tentativo di furto finisce in tragedia: carabiniere ferito e ladro ucciso

controlli
Carabinieri (Getty Images)

Sulla vicenda stanno adesso indagando i carabinieri del comune in provincia di Vicenza, intervenuti sul posto per i rilievi e gli accertamenti del caso. Dopo le operazioni di soccorso ed i rilievi delle forze dell’ordine, i vigili del fuoco hanno rimesso in sicurezza la strada ed hanno proceduto alla rimozione dei veicoli coinvolti nello schianto.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.