Acqua ossigenata e limone, utili per risolvere un problema particolare

Acqua ossigenata e limone, due ingredienti che tutti abbiamo in casa, insieme possono risolvere tanti problemi domestici.

Limone ed acqua ossigenata
Limoni

Acqua ossigenata e limone sono due ingredienti che insieme possono risolvere tantissimi problemi domestici. Facilmente reperibili, sono delle presenze fisse nelle dispense di casa e  insieme sono un’ottima risorsa per la pulizia degli oggetti in acciaio satinato. Solitamente sul mercato vi sono tantissimi prodotti utili per pulire l’acciaio ma sono prodotti che contengono sostanze chimiche quindi potrebbero creare anche delle cattive conseguenze per chi le utilizza come la prolungata inalazione o l’aggressività sulla pelle. Usare un prodotto chimico non sempre è piacevole, quindi per gli amanti del bio – che negli ultimi anni sono progressivamente aumentati – basta uscire dalla dispensa limone, acqua ossigenata ed il gioco è fatto! Acciaio pulito, una soluzione assolutamente low cost e non aggressivo, un impatto green.

LEGGI ANCHE -> Grande Fratello Vip: Fausto Leali squalificato, interviene Mario Balotelli

Limone ed acqua ossigenata, un rimedio fai da te

Limone ed acqua ossigenata
Limone ed acqua ossigenata (foto dal web)

Per avere acciaio impeccabile da far invidia basta prendere i due ingredienti e preparare il composto: prima cosa, spremere dei limoni fino ad ottenere la giusta quantità di succo – ovviamente considerare la quantità di oggetti da sgrassare – e riporlo in una ciotola. Dopo aver spremuto i limoni, versare nella ciotola col succo la stessa quantità di acqua ossigenata. Davvero semplicissimo, non ci sono proporzioni diverse tra i due ingredienti: 50% limone, 50% acqua ossigenata. Ottenuto il composto ed averlo ovviamente mescolato per renderlo omogeneo, non resta che preparare gli oggetti da smacchiare e passarlo sull’acciaio. Il composto è perfetto anche per pulire lavelli della cucina e ascensori.

LEGGI ANCHE -> Uomini e Donne, beccati nel parcheggio degli studi: “Vergognatevi”

Limone ed acqua ossigenata
Acciaio satinato (foto dal web)

Ma attenzione prima di usare il composto: si consiglia di provarne previamente su una piccola porzione dell’oggetto in acciaio per essere sicuri che funzioni. Una volta ottenuto il risultato sperato, non resta che dedicarsi alla pulizia dell’acciaio satinato in maniera economica, ecologica ed efficace.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter