Crotone-Milan: precedenti, probabili formazioni e dove vederla in streaming

Dopo l’accesso all’ultimo atto dei playoff di EL con tanto di brivido, il Milan va a far visita al Crotone, all’Ezio Scida nella gara valevole per la 2a di campionato

Crotone Milan – fotp dal web

La vittoria a San Siro in Europa League sul Bodo/Glimt ha dato un’ulteriore dose di fiducia ad una squadra che non conosce rivali da più di 15 gare (dal post lockdown). Il Milan di mister Pioli già sembra ben rodato, dal punto di vista del giuoco, nonostante l’infermeria piena.

In questo scenario da incubo che vede fuori dal terreno di gioco i vari Romagnoli, Duarte (causa Covid), Musacchio, Conti, Leao (causa Covid) e soprattutto un certo Zlatan Ibrahimovic (causa Covid), il Milan si affida allo stato di forma eccellente che sta attraversando, in occasione dell’impegno valido per la seconda giornata di campionato, contro il neopromosso Crotone, allo Scida.

LEGGI ANCHE —–> Caso Suarez, nuove intercettazioni: “Paratici? Più importante di Mattarella!”

Crotone-Milan: dove vedere la sfida in tv e streaming

Telecamera televisione
(Getty Images)

La sfida tra il Milan di Pioli e il Crotone di Mister Stroppa, reduce dal pesante 4-1 fuori casa a Marassi, contro il Genoa sarà visibile in esclusiva sulla piattaforma televisiva di Sky, Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite).

Inoltre lil match dello Scida (domenica alle ore 18.00) potrà essere visibile anche in diretta streaming, per gli abbonati di Sky, tramite Sky Go, il cui accesso si collegherà sulle piattaforme digitali di smartphone e tablet. Infine la gara andrà in onda anche su Now Tv, acquistando il pacchetto dedicato.

Il commento sarà affidato all’inseparabile duo Riccardo Trevisani e Lele Adani (voce tecnica) che avranno il compito di rendere appetibile, la sfida agli occhi dei telespettatori.

Crotone-Milan, le probabili formazioni

Crotone Milan Sky o Dazn? Dove vedere il match in diretta | Calcio e Finanza

Con la pesante assenza di Ibrahimovic lì davanti, il Milan si affiderà nuovamente all’estro di chi ha condotto per mano i rossoneri negli ultimi due successi consecutivi in gare ufficiali tra campionato e pre-coppa.

Parliamo senz’altro di Hakan Calhanoglou. Il trequartista è il perno irrinunciabile della manovra dell’ex coach laziale Stefano Pioli. Accanto a lui probabilmente agiranno nell’inedito 4-2-3-1, Castillejo e Saelemakers. Ma l’idea dell’ultima ora che “stuzzica” non poco il tecnico parmense è l’inserimento al centro dell’attacco del giovanissimo Lorenzo Colombo, con il recuperato Ante Rebic a scalare sulla linea dei trequartisti al posto dell’ex “funambolo” dell’Anderlecht.

A centrocampo, nonostante le ultime efferate fatiche sarà confermato a pieni voti il duo mediano “rognoso”, formato da Bennacer e Kessie. Infine, in difesa, scelte obbligate, con Calabria e Theo Hernandez a presiedere la fascia dei terzini e Kjaer e Gabbia a fare da “schermo” al solito Gianluigi Donnarumma.

Queste le probabili formazioni del match di domani pomeriggio:

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Golemic; Rispoli, Eduardo, Cigarini, Zanellato, Molina; Simy, J. Messias.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, T. Hernandez; Kessié, Bennacer; Castillejo, Calhanoglu, Rebic; Colombo.

LEGGI ANCHE —–> Caso Diawara, arriva la decisione del giudice sportivo per Verona Roma

Crotone-Milan, i precedenti

Serie A, verso Crotone-Milan : ecco dove vederla in TV

Oltre alla striscia di 16 risultati utili consecutivi, il Milan va a segno da ben 21 match ufficiali. Manca l’ultimo pallone da raccogliere in fondo alla rete per gli avversari, per raggiungere il record del 2009, quando i rossoneri ne infilarono ben 22 di fila.

Andando a scavare nei precedenti della sfida tra queste due squadre in Calabria spiccano 2 incontri dove il Milan ha rimediato un pareggio e una sconfitta. Domani Donnarumma e compagni cercheranno di allungare la striscia di 13 risultati utili consecutivi in campionato, rimarcando il cammino da “scudetto”, costruito dalla fine del lockdown: i pronostici sono tutti a favore dei rossoneri!

Crotone-Milan, la designazione arbitrale

Chi è l'arbitro Pairetto di Nichelino - Virgilio Sport

Crotone-Milan sarà affidata al fischietto torinese di Gianluca Pairetto, coadiuvato dagli assistenti Galetto e Zingarelli.

LEGGI ANCHE —–> Inter-Fiorentina, precedenti, probabili formazioni e dove vederla in streaming

In sala VAR ci saranno Mariani e Costanzo, mentre il ruolo di quarto uomo a bordo campo sarà diretto da Giovanni Ayroldi di Molfetta.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.