Omicidio di Eleonora e Daniele: l’escamotage del killer per non farsi trovare

Omicidio di Eleonora e Daniele: l’escamotage del killer per non farsi trovare. Una vera e propria tragedia avvenuta in quel di Lecce, dove hanno perso la vita due ragazzi

eleonora daniele

Un omicidio premeditato quello di Eleonora Manta e Daniele De Santis, che è avvenuto lunedì 21 settembre a Lecce. Quello che sembra profilarsi agli occhi degli inquirenti con le ultime prove che sono state raccolte, è proprio questa conclusione. Il killer aveva un biglietto sul quale aveva segnato tutte le telecamere della zona con cui aveva preparato un percorso di fuga, grazie al quale poi non si sarebbe fatto riprendere. E, per rendersi anche irriconoscibile, ha indossato una muta da sub.

LEGGI ANCHE —> Covid-19, Tarro:”Gli asintomatici non contagiano, hanno una bassa carica virale”

Omicidio Eleonora e Daniele: ecco cosa avrebbe escogitato il killer delle due vittime

Sparatoria a Torvaianica
Sparatoria a Torvaianica, indagano i Carabinieri (foto dal web)

Ed è proprio sul suo abbigliamento che si stanno concentrando le indagini: inizialmente si pensava che l’omicida indossasse una tuta da motociclista, ma dopo le indagini si è arrivato alla conclusione che parlasse della muta da sub. Proprio su questo è stato deciso di concentrare le indagini: sul campo dei sommozzatori. Chi compra queste attrezzature, ha probabilmente un brevetto da sub. Anche se in molti si dicono che se è stato capace di uccidere due persone a sangue freddo, non avrà avuto neanche troppi problemi a procurarsi la tuta da sub in modo “illegale”. Per adesso, questa è l’unica pista che hanno gli inquirenti.

LEGGI ANCHE —>  Covid 19 | il governatore annuncia | ‘Se non calano contagi chiudo tutto’

Femminicidio
(pixabay)

I funerali della coppia saranno officiati sabato, con due cerimonie separate. Daniele De Santis, 33 anni, e la sua fidanzata Eleonora Manta di 30, verranno salutati per l’ultima volta dalle loro famiglie nel Duomo di Lecce e saranno officiati dall’arcivescovo Michele Seccia. I loro funerali si terranno in piazza a Seclì, la cittadina in cui la ragazza era nata, e a celebrarli sarà lo zio sacerdote della giovane Eleonora.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter