Si stavano separando, compie un omicidio-suicidio

Una donna di 58 anni è stata uccisa a colpi di pistola dall’ex marito sul balcone della sua abitazione a Torino. Altro caso di femminicidio in pochi giorni in Italia

Omocidio-suicidio Torino (foto dal web)
Omocidio-suicidio Torino (foto dal web)

Omicidio-suicidio questa sera in via Druento 150 a Venaria, comune alle porte di Torino. Secondo le prime informazioni un uomo ha ucciso in strada la moglie, sparandole con una pistola detenuta illegalmente, che ha poi utilizzato pochi minuti dopo per suicidarsi nella sua casa.

LEGGI ANCHE -> Elettra Lamborghini la FOTO ok abito da sposa dopo il si

Antonino La Targia di 46 anni, costretto su una sedia a rotelle, ha colpito Maria Masi, 42 anni, con diversi colpi di pistola per poi recarsi in casa che distava poco dal luogo dell’omicidio, dove si è sparato alla tempia.

Omocidio-suicidio Torino (foto dal web)
Omocidio-suicidio Torino (foto dal web)

Il movente, secondo i carabinieri del comando provinciale di Torino che indagano sulla vicenda, è legato alla separazione in atto. I 2 figli della coppia si trovano da qualche giorno a casa dei nonni materni, dove si era trasferita anche la donna. Sono in corso tutti gli accertamenti da parte della Procura.

Si tratta del 30esimo femminicidio in Italia da inizio anno, l’ultimo è stato quello di Maria Paola Gaglione il 13 settembre per mano del fratello.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter