Australia, tragedia durante la rimozione di un’auto: ragazza muore colpita da una corda

Una ragazza di 15 anni è morta in Australia dopo essere stata colpita da una corda utilizzata per la rimozione di un veicolo.

Ambulanza Australia
(Getty Images)

Dramma in Australia, dove una bambina di 15 anni è deceduta dopo essere stata colpita da una corda utilizzata per la rimozione di un veicolo. La vittima, secondo quanto ricostruito, stava assistendo, insieme alla sorellina, alla rimozione di una vettura rimasta impantanata nel fango nel Queensland, stato nel nord dell’Australia. Improvvisamente la corda utilizzata per trainare il mezzo si è tesa al punto di sganciarsi colpendo in pieno petto la 15enne. Inutili i tentativi di soccorso dei paramedici giunti sul posto che hanno dichiarato il decesso della ragazzina.

Leggi anche —> Orrore in India, recide la pancia della moglie per scoprire il sesso del nascituro

Australia, ragazza di 15 anni muore colpita da una corda: stava assistendo alla rimozione di un’auto

Ambulanza Australia
(Getty Images)

Una bambina di 15 anni è morta venerdì in un drammatico incidente consumatosi nella proprietà dove viveva con la famiglia nel Queensland, stato nord occidentale dell’Australia. Secondo una prima ricostruzione, riportata dal sito locale Townsvillebulletin.com, la vittima, Mackenzie Guild, si trovava sul retro di un furgone, insieme alla sorellina, che stava trainando un’auto rimasta impantanata nel fango. Improvvisamente la corda utilizzata per le operazioni di traino si è staccata ed ha colpito in modo molto violento la ragazzina al petto.

Sul posto sono arrivati i soccorsi, chiamati dai parenti che hanno assistito alla tragedia. I medici hanno provato a rianimare la 15enne, ma purtroppo si sono dovuti arrendere e dichiarare sul posto il decesso. Ferita la sorellina 11enne della vittima che si trovava sul furgone accanto a quest’ultima. La piccola è stata trasportata presso l’ospedale universitario di Townsville.

Leggi anche —> Galles, scherzo in auto finisce in tragedia: ragazza incinta cade e perde il bambino

Leggi anche —> Usa, ragazza 19enne uccisa da un amico: colpo di pistola partito per errore in casa

Ospedale
(James Timothy Peters-Pixabay)

Sconvolta per l’accaduto l’intera comunità locale, i cui cittadini descrivono Mackenzie come una ragazzina piena di vita e sempre pronta all’avventura. Il preside della scuola frequentata dalla vittima l’ha descritta, ai microfoni di Townsvillebulletin.com, come una ragazza piena di positività che sapeva trasmettere a tutti: “Una di quelle bambine che illuminano la stanza in cui si trovano“.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.