Collisione sfiorata tra due voli della Ryanair, il rapporto

Il fatto è avvenuto nel 2018 ed è emerso dopo la pubblicazione di un rapporto. Ad evitare la tragedia un controllore di volo francese

VOLO RYANAIR (GETTY IMAGES)

L’intervento inaspettato di un controllore francese di Bordeaux ha impedito una tragedia nel cielo spagnolo della Navarra. Due aerei Ryanair Boeing 737 sono andati quasi in collisione tra loro dopo un errore di coordinamento tra i professionisti incaricati del monitoraggio delle loro traiettorie. Nessuno in Spagna si è accorto che le rotte dei due velivoli, volando ad un’altezza simile, si incrociavano in un punto fatale.  L’episodio è avvenuto il 2 ottobre 2018. Un rapporto preparato dall’Agenzia statale per la sicurezza aerea descrive i dettagli dell’incidente ed elenca una serie di errori che avrebbero potuto portare alla tragedia: dallo scarso coordinamento tra i controllori alla sovrapposizione delle comunicazioni in un momento critico.

Leggi anche > Forlì, grave incidente

Voli a rischio collisione: il fatto

Compagnie aeree
foto dal web

Durante il traffico aereo, ogni operatore si fa carico di una specifica area geografica. Quando l’aereo sta per lasciare quel settore, trasferisce la sua gestione al collega responsabile della zona successiva. I controllori di volo, inoltre, ruotano secondo gli orari stabiliti. Il sostituto informa il suo compagno di squadra in arrivo dello stato della situazione. Dovrebbe anche avvertire se ci sono potenziali incidenti sullo schermo. Il 2 ottobre 2018, un controllore supervisiona la rotta dei due aerei Ryanair: uno è partito da Siviglia e si sta dirigendo verso la sua destinazione a Tolosa; l’altro, proveniente da Santiago de Compostela, vola a Palma di Maiorca. Alle 14:53, il controllore trasferisce la supervisione dell’aereo in volo per Tolosa al collega responsabile della regione in cui sta per entrare. Ma lo fa prima del tempo. Secondo il rapporto dell’EASA, mancano ancora 34,5 miglia nautiche (quasi 64 chilometri) all’aereo per attraversare quel confine immaginario con cui è diviso lo spazio aereo.

Leggi anche > Fermo, muore un bimbo di 10 anni

Aereo viaggi (Getty Images)
Aereo viaggi (Getty Images)

Alle 14:55 e gli aerei si stanno ancora avvicinando. Un controllore del Bordeaux studia i voli vicino alla sua posizione. Qualcosa attira la tua attenzione. Sono i due aerei Ryanair, che volano verso un punto critico. Chiama immediatamente i suoi colleghi spagnoli e li avverte del “potenziale conflitto” che devono affrontare i due aerei Ryanair. Suonano gli allarmi.  Gli aerei modificano la loro altezza per evitare il rischio di collisione. L’episodio è avvenuto ad Aibar, a 32 chilometri da Pamplona.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.