Maxi rissa al supermarket per la mascherina, il VIDEO terribile

In un supermercato di Crema scoppia una rissa. L’allarme dei sindacati: “Milioni di lavoratori a rischio di contagio e di aggressione da parte dei negazionisti”

antitrust
spesa (Foto dal web)

“Nel tardo pomeriggio di domenica si è scatenata una maxi-rissa in un ipermercato di Crema (Cremona). Il video che abbiamo ricevuto dai lavoratori è spaventoso”. Lo denuncia Francesco Iacovone, del Cobas nazionale. Secondo i media locali, la lite, con tanto di cestelli della spesa lanciati, sarebbe nata dopo il rifiuto da parte di due uomini di indossare la mascherina anti Covid-19. Per bloccarli è intervenuta una pattuglia della polizia. Dopo i primi momenti di agitazione, i due uomini senza mascherina sarebbero usciti dall’ipermercato. Ma dopo pochi minuti sono tornati minacciando l’addetto alla sicurezza brandendo un cric.

Rissa al supermercato, pericolo per i lavoratori