13enne molestata da un novantenne: una storia senza senso

Un ennesimo caso di molestie quello avvenuto quest’oggi in provincia di Bologna. La vittima è una ragazzina 13enne, oggetto delle avances di un anziano novantenne

Parco
Parco (foto da Getty Images)

Stava tranquillamente camminando in un parco vicino casa, nel suo paese in provincia di Bologna, quando si imbatte in un anziano di 91 anni. “Vuoi fare l’amore con me?” – è l’orribile frase che l’uomo rivolge ad una ragazzina appena 13enne. Sconvolta, la giovane corre dalla madre per rivelarle quanto accaduto. Dopo aver sporto denuncia, il novantenne viene identificato dalle forze dell’ordine. Ma la vicenda ha un risvolto totalmente imprevisto: sul banco degli imputati finisce, inaspettatamente, la madre della bambina.

LEGGI ANCHE—> Castelli Romani: morto il 15enne che si era dato fuoco

Abuso di minori: una 13enne molestata vicino casa

Giovane ragazza
Giovane ragazza

Nella tranquillità di una banale domenica pomeriggio, una giovane ragazza finisce per divenire la “preda” di un vero e proprio mostro. L’anziano, novantenne, non si fa scrupoli nell’adescarla, avanzando una scandalosa proposta: quella di fare l’amore con lui. A seguito delle inopportune avances, la bambina corre impaurita verso casa per raccontare l’accaduto. La madre, appresa la vicenda, denuncia il tutto alle forze dell’ordine, che fin da subito si attivano per cercare l’uomo. I Carabinieri della compagnia di Borgo Panigale, informati dalla donna, si mettono immediatamente alla ricerca dell’anziano, identificandolo con facilità. L’uomo viene denunciato per adescamento di minore e molestie.

Il risvolto inaspettato: responsabilità anche della madre

Anziani
Anziani (foto da Getty Images)

Tuttavia, la vicenda prende una piega del tutto inaspettata: i Carabinieri, a fronte di quanto accaduto, denunciano anche la madre. Infatti, data la giovane età della bambina, viene da loro reputata colpevole del fatto di averla lasciata sola, e di aver fatto sì che si creassero le condizioni dell’adescamento: la 13enne, infatti, era indifesa e priva di qualsiasi aiuto.
La madre è stata dunque denunciata per abbandono di minore.

LEGGI ANCHE—> Abbandona il figlio di 3 mesi: arrestata 19enne

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.