Prendeva a frustate i figli e abusava della moglie, bliz a Padova

Un uomo ha frustato i suoi figli e costretto la moglie incinta ad avere rapporti. Una casa degli orrori a Padova, l’uomo è stato arrestato

Arresto a Padova (foto dal web)
Arresto a Padova (foto dal web)

A Padova è stata trovata una vera e propria casa degli orrori, dove una donna e i suoi tre figli vivevano sotto minaccia, nella violenza più totale, che andava avanti da moltissimi anni senza trovare una soluzione. La casa degli orrori scoperta dalla Polizia si trovava nel popoloso quartiere dell’Arcella, dietro alla stazione ferroviaria di Padova.

LEGGI ANCHE -> Prato, brutale omicidio nella notte: 44enne ucciso a coltellate, ferita la moglie

L’orco era un tunisino di 52 anni che si divertiva a frustare i suoi tre figli e costringeva con un coltello la moglie italiana di 44 anni ad avere rapporti sessuali con lui. L’incubo è durato 18 anni, dal 2000 al 2018, ed è finito solo grazie al coraggio della donna e di sua figlia di denunciare quanto stava accadendo tra le mura domestiche.

Arresto a Padova - Arcella (foto dal web)
Arresto a Padova – Arcella (foto dal web)

Le indagini condotte dagli uomini della Squadra mobile hanno consentito di scoprire le brutalità che avveniva in quella casa e hanno portato all’arresto dell’uomo nella giornata di ieri. Madre e figli ora sono seguiti da psicologi che li aiuteranno a superare le molestie fisiche e psicologiche subite.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.