Can Yaman è arrivato in Italia: rifiuta Barbara D’Urso e fa la sua scelta

Can Yaman è arrivato in Italia: rifiuta Barbara D’Urso e fa la sua scelta. L’attore turco è atterrato ieri nel nostro Paese per registrare la puntata di un noto programma

Can Yaman è arrivato in Italia ieri, dopo giorni di polemiche che ci sono state per la chiusura della serie Bay Yanlis a cui l’attore stava lavorando. La serie stava riscuotendo un grandissimo successo tra gli italiani, che stava seguendo la serie con i sottotitoli in italiano in attesa di vederla magari l’estate prossima come abbiamo fatto quest’estate con Daydreamer. In Turchia però non ha riscosso lo stesso successo, ha fatto davvero pochi ascolti ed è stata cancellata dopo la 14esima puntata. Una brutta notizia per i fans della serie ma anche per lo stesso Can, che ci è rimasto davvero molto male.

LEGGI ANCHE -> GFVIP: Fausto Leali squalificato, interviene Mario Balotelli

Can Yaman è arrivato in Italia e ha rifiutato Barbara D’Urso: la reazione del web

Erano giorni che i fans avevano lanciato un appello all’attore di venire qua in Italia, a lavorare, perché sarebbe molto più amato e più apprezzato. E lui ha accolto questo appello. Non verrà a recitare, ma pur sempre di un’opportunità lavorativa si tratta: incontrerà una sua fan o un suo fan a C’è Posta Per Te in una puntata che andrà in onda a gennaio 2021. Ciò che ha creato molta ilarità sul web è il presunto rifiuto a Live Non è la D’Urso di Barbara D’Urso. Ai fans dell’attore, non piace il modo in cui l’attore viene “sessualizzato” dalla conduttrice e trattato come se fosse soltanto un bel ragazzo, quando è anche un bravissimo attore dotato di un grande talento e tantissima intelligenza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Gabriel Garko in diretta nazionale rivela in lacrime: “Sono gay”

Daydreamer
Daydreamer (foto dal web)

Su Twitter sono partiti i festeggiamenti dopo questo rifiuto: “Ha fatto proprio bene, lì viene trattato come un oggetto e ha fatto bene a rifiutare”.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter