La Casa di Carta. Arriva la parodia made in Napoli: La Casa Carut

La Casa di Carta. La popolarissima serie tv spagnola, targata Netflix, ha ispirato una parodia tutta napoletana. Ci sarà da ridere

La Casa di Carta
La casa carut – foto dal web

E’ ormai certezza che La Casa di Carta sia un successo planetario. La serie tv spagnola, targata Netflix, si avvia verso la quinta stagione che vedrà la luce nel 2021. Una trama fitta d’intrighi e colpi di scena lascia lo spettatore incollato agli schermi, avido e bramoso di puntate.

Eppure all’inizio questo piccolo capolavoro, ideato da Alex Pina, non ebbe grande fortuna. Trasmesso in patria sul canale locale Antenna 3 rischiava la chiusura. Solo l’intervento del colosso di streaming mondiale, Netflix, risollevò la situazione, proponendolo ai propri abbonati. Il resto è storia. Sono state prodotto altre stagioni, all’inizio non previste, e gli interpreti hanno raggiunto un’incredibile popolarità. Il Professore e la sua banda sono diventate delle icone.

Il quinto capitolo sarà quello conclusivo ma si vocifera che ci sarà una serie spin off su uno dei protagonisti, non è ancora dato sapere di chi si tratti.

Leggi anche >>> LA CASA DI CARTA 5. GLI ATTORI RIVELANO COSA CI ASPETTERÀ. NOTIZIE DAL SET

La Casa di Carta. Via libera alla parodia napoletana

La Casa di Carta
La casa di carta – Foto dal web

Era inevitabile che un’opera di così grande successo non abbia ispirato parodie di qualche sorta. Il trio Ditelo Voi aveva proposto degli sketch al riguardo durante le puntate di Made in Sud su Rai Due. Adesso però qualcun altro ha raccolto l’idea di farne un progetto più grande e creare une vera e propria mini serie.

Gala Video’s si cimenta quindi nella produzione de La casa carut, una parodia ambientata a Napoli. Andrea Imparato, attore e produttore della serie, s’interroga su come potrebbe essere la serie se fosse traslata nella città partenopea. Cosa avrebbero rubato i ladri protagonisti? Quali sarebbero stati i piani del Professore? Quali sarebbero state le loro mosse? Per rispodere a queste domande dovremo attendere poco, uscità presto il primo episodio de La Casa Carut.

Ci saranno ovviamente delle similitudini con la serie ispiratrice. Alcune location sono state riprodotte fedelmente. I personaggi originali hanno i nomi in codice di grandi città internazionali, quelli de La Casa Carut useranno i quartieri di Napoli. Le iconiche maschere di Salvador Dalì non mancheranno ma troveremo anche dei riferimenti diversi con l’apparizione di maschere napoletane. Gli episodi dureranno circa 6 minuti ciascuno e saranno a cadenza mensile.

Leggi anche >>> TOKYO DE “LA CASA DI CARTA”, L’IMMAGINE DAL SET CHE INFIAMMA IL WEB FOTO

 

Visualizza questo post su Instagram

 

El atraco llega a su fin. #LaCasaDePapel5⁣ ⁣ The heist comes to an end. #LaCasaDePapel5 ⁣ ⁣ Este atraco está chegando ao fim. #LaCasaDePapel5

Un post condiviso da La Casa de Papel (@lacasadepapel) in data:

Oltre ad Andrea Imparato, già citato, fanno parte del progetto Livio Sessa, scenografo e attore,  Antonio de Francesco (regista e attore), Giovanni Metalli (assistente produttore e attore) e Ludovica Imparato (modella e attrice). I ragazzi coinvolti sono tutti giovanissimi talenti, attendiamo di vedere il frutto delle loro fatiche.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.