Morte Sottufficiale della Guardia Costiera: i risultati dell’autopsia

Visalli non è morto annegato, ma travolto da un’onda. L’autopsia svela l’ultimo gesto del guardacoste eroe

Guardia Costiera
Guardia Costiera (Getty Images)

La vicenda del guardacoste morto per salvare un ragazzo di quindici anni ha fatto dei passi avanti. Sono stati resi pubblici i risultati dell’attesa autopsia. Secondo gli esami, Visalli non è morto annegato, ma travolto da un’onda. L’autopsia svela l’ultimo gesto del guardacoste eroe. Una morte terribile e ingiusta per compiere il proprio dovere di servitore dello Stato e di uomo. E’ stato il trauma causato dalla forza dell’onda che lo ha scaraventato sul fondale a lasciare che morisse. L’onda è stata più forte di lui. “In quel momento io urlavo: ‘Non venite, non venite, è troppo pericoloso’ – ha dichiarato a Repubblica il quindicenne in balia delle terribili onde -. Ma lui si è buttato lo stesso, anche se mi ha sentito, ne sono sicuro. Secondo me in quel momento ha agito da padre”.

Leggi anche > Scivola nell’acqua e muore

Morte Sottufficiale, l’autopsia

guardia costiera
Guardia Costiera (Getty Images)

Un uomo vero, oltre che un servitore dello Stato. Già a Lampedusa, infatti, aveva salvato dei migranti in mare. E sempre lui salvò dei bagnanti in Sardegna. Un uomo ligio al suo dovere di padre e di lavoratore. Una figura di uomo esemplare”, racconta l’avvocato Sebastiano Campanella, che assiste la famiglia in questa difficile faccenda. “L’autopsia ha offerto dati importanti, ma siamo ancora all’inizio di un percorso, vogliamo che si faccia piena luce su questa vicenda, soprattutto sulla gestione dell’operazione di salvataggio”. La famiglia vuole fare chiarezza.

Leggi anche > Seconda ondata Covid, il parere

Secondo loro ci sono delle responsabilità che provengono dall’alto. L’avvocato è stato chiaro sul fatto che va fatta luce sulle operazioni di salvataggio e sulle attrezzature necessarie per un intervento in quelle condizioni climatiche. Dopo l’autopsia sarà possibile svolgere i funerali. Questi saranno celebrati venerdì, alle ore 11, nel duomo di Milazzo. Il corpo di Aurelio Visalli sarà seppellito nel cimitero di Venetico.

 

M.P.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine Facebook,Instagram e Twitter