Promessa dell’atletica europea si suicida a 19 anni

Ondra Hodbod, 19enne ceco, si è suicidato lasciando sotto choc non solo amici, parenti e concittadini, ma tutto lo sport giovanile d’Europa

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Před týdnem jsem si v národním programu Zlaté tretry zaběhl osobní rekord na 1500m – 3:53,94☺️🏃🏼‍♂️ ~ Nějaká forma i po letošních zraněních tam bude💨💪🏼 ~ 📸: @ksimcaa ~ #athletics #athlete #goldenspike #1500m #personal #best

Un post condiviso da Ondra Hodboď✌🏼 (@ondrahodbod) in data:

Era una promessa dell’atletica leggera europea e il suo suicidio ha lasciato nello sconforto la sua squadra, la famiglia e la fidanzata con cui era insieme da 4 anni. È stata la federazione ceca di atletica leggera SKP Nymburk a comunicare la tragica morte del 19enne runner Ondra Hodbod che si è suicidato giovedì 24 settembre. Sono ancora in corso accertamenti per capire il motivo dell’assurdo gesto compiuto dal giovane.

LEGGI ANCHE -> Ameba mangia cervello, nuovo caso negli Usa

Quest’anno aveva ottenuto il titolo di campione nazionale ceco nelle siepi nella categoria U20 e lo scorso fine settimana, il 23 settembre, in un meeting in Polonia aveva vinto, migliorando il suo record personale sui 2.000 siepi con un ottimo 5.46.36.

Ondra Hodbod era arrivato quarto su 2.000 siepi ai Campionati Europei Under 18 a Gyor nel 2018, dietro al francese Baptiste Guyon, allo spagnolo Pol Oriach e il portoghese Etson Barros. Aveva anche partecipato ai Giochi Olimpici giovanili in Argentina.

La sua fidanzata, “Grazie per tutto quello che mi hai insegnato”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

After half year again in hard training😍💪🏼🏃🏼‍♂️🏃🏼‍♂️

Un post condiviso da Ondra Hodboď✌🏼 (@ondrahodbod) in data:

La morte, tragica e improvvisa, di Ondra Hodbod ha sconvolto tutti. Il suo team, l’SKP Nymburk, lo ha voluto ricordare così: “Con immenso dolore nei nostri cuori annunciamo la scomparsa di Ondra Hodbod, eccellente atleta e grande amico, che si è tolto la vita. Ondra, ci lasci un vuoto immenso”.

Sconvolta anche la fidanzata del 19enne, Simca Karlova che ha lasciato un lungo post sui social per ricordarlo: “Non potrò mai dimenticare questo giorno che mi lascia un grande dolore nel cuore. Hai lasciato un terribile vuoto, eri il miglior ragazzo che potessi desiderare ma abbiamo avuto pochissimo tempo. Hai fatto ciò che amavi, l’atletica leggera significava tanto per te. Hai lavorato duro per raggiungere i tuoi obiettivi, a costo di tanti sacrifici”.

LEGGI ANCHE -> Maestra d’asilo condannata a morte, ha avvelenato 25 bambini

 

Visualizza questo post su Instagram

 

❤️ . . . . . . . . . . #czech #national #championship #team #athletics #athlete #winner #couple #couplegoals #couplelove #kiss #love #mylove #iloveyou

Un post condiviso da Ondra Hodboď✌🏼 (@ondrahodbod) in data:

Grazie per tutto quello che mi hai insegnato, ti amo e ti penserò per tutta la vita. Sono onorata di aver potuto passare gli ultimi quattro della mia vita con te, ma doveva essere per tutta la vita. Eri una persona così bella, dentro e fuori, con un cuore enorme. Proteggici da lassù, finché non ci incontreremo di nuovo”.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.