Incidente in autostrada, coinvolte diverse auto

Incidente su A9, camion perde carico tra Lomazzo e Turate: danni a una quindicina di auto. Dal mezzo sono caduti diversi frammenti

Pericoloso incidente sulla A9 tra Lomazzo e Turate, in Lombardia. Un tir che andava verso la direzione di Milano ha perso la rampa. Lo strumento serve per fare salire i mezzi meccanici da lavoro sul rimorchio. La conseguenza è stata quella di causare danni a una quindicina di autovetture. Dal camion, infatti, sono caduti frammenti che hanno causato forature degli pneumatici delle vetture circolanti. Sul tratto autostradale dove è avvenuto l’incidente si sono create le consuete code. Sono stati necessari gli interventi di vari automezzi per liberare le corsie e lasciare che i pendolari riprendessero il loro cammino regolarmente.

Leggi anche > Lei e in terapia intensiva, incredibile decisione dei familiari

Incidente rocambolesco anche a Milano

Incidente (Getty Images)
Incidente (Getty Images)

La Lombardia negli ultimi mesi ha visto aumentare gli incidenti. Di alcune sere fa quello rocambolesco accaduto proprio nel capoluogo, Milano. Un 30enne, è stato sorpreso dalla polizia mentre cercava di forzare gli ingressi di alcuni palazzi con un complice. Quando ha visto la polizia, il 30enne di origini cilene ha cercato la fuga. Il suo complice è riuscito nell’intento, mentre il 30enne ha cercato invano di scappare utilizzando una bici. La corsa è finita schiantandosi proprio contro l’auto della polizia che ha cercato di chiudergli la strada di fuga. Il fatto è avvenuto in viale Romagna. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di tentato furto aggravato. Lo scontro ha provocato al 30enne ladro una ferita alla gamba sinistra che ha comportato il trasporto presso il Policlinico.

Leggi anche > Caso Lecce, pala la criminologa

Polizia
(Getty Images)

Un rocambolesco tentativo di furto finito male per uno dei due ladri. L’altro è riuscito a fuggire dal luogo. Lo scontro avrebbe potuto provocare anche delle conseguenze peggiori per la salute del cileno.

 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.