Vite al Limite. Sarah Neeley, 291 kg. Una trasformazione incredibile

Vite al Limite. La trasmissione in onda su Real Time, segue le vicende di pazienti patologicamente obesi. La storia di Sarah Neeley

Vite al Limite
Sarah Neeley – Foto dal web

La giovane Sarah Neeley ha solo 25 anni quando la vediamo per la prima volta durante una puntata del programma tv Vite al Limite. E’ protagonista del dodicesimo episodio della sesta stagione. Proviene dalla città di Dayton, in Ohio.

La sua bilancia segnava 291 kg. Ha condiviso con i telespettatori la sua triste storia. La  dipendenza da cibo è iniziata come reazione ai problemi di alcolismo del padre e alle violente liti tra i suoi genitori. Ha così cominciato a divorare qualunque cosa di nascosto. Nella sua vita ha lottato con l’abuso di sostanze, è stata ricoverata in ospedale per ansia e depressione e ha anche subito un aborto spontaneo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

A journey it has been, and still is.

Un post condiviso da Sarah Elizabeth Neeley (@sarahneeley92) in data:

Difficile mantenere un equilibrio in questa situazione. Tuttavia, la ragazza ha deciso di riprendere in mano le redini della sua esistenza, recarsi alla clinica del dr. Nowzaradan a Houston (Texas) e percorrere la via della salute.

Leggi anche >>> VITE AL LIMITE. JAMES “L.B.” BONNER, 291 KG. MORTO SUICIDA A 30 ANNI

Vite al Limite. Il cambiamento di Sarah