Muore nell’auto travolto dalla piena, il dramma nel vercellese

Samuel Pregnolato è morto nell’auto travolta dalla piena: non è riuscito a slacciarsi le cinture. Salvo invece il fratello che ha raccontato l’accaduto

Samuel Pregnolato (foto dal web)
Samuel Pregnolato (foto dal web)

Il maltempo sta flagellando da ieri tutto il Nord Italia, moltissime le zone evacuate e diversi i dispersi. Uno dei morti per il maltempo in Piemonte è Samuel Pregnolato, classe 1984 di Quarona (Vercelli). Disperso dalla scorsa notte, il suo cadavere è stato ritrovato nel tardo pomeriggio di oggi sulla riva del fiume Sesia, in località Bettole, frazione di Borgosesia.

Salvo invece il fratello Nicolas di 21 anni che viaggiava con lui, individuato inizialmente, a causa della concitazione degli eventi, come la vittima dell’incidente.

LEGGI ANCHE -> Lastra di marmo cade su avvocato di Salvini, è dramma

Samuel ieri notte era alla guida dell’auto quando una parte della strada Doccio-Crevola ha ceduto per la forza dell’acqua che cadeva impetuosa. L’auto con a bordo i due fratelli è stata inghiottita dal fiume Sesia, Nicolas ha però avuto la prontezza di slacciarsi le cinture e mettersi in salvo dall’abitacolo del mezzo. È stato lui poi a raccontare l’accaduto ai soccorritori.

Maltempo, cade il ponte sul Sesia. Evacuate 55 persone

La Protezione civile da ieri ha diramato l’allerta rossa per Liguria, Lombardia e Veneto anche se al momento le zone più colpite sono Piemonte e Valle d’Aosta. Domani il presidente del Piemonte Alberto Cirò sarà in visita in alcune delle aree della regione colpite dal maltempo.

Stanno girando in queste ore le immagini del crollo del ponte che collega Romagnano Sesia e Gattinara. Si tratta di un viadotto di competenza della Provincia di Novara ed è un’arteria fondamentale per il traffico diretto in Alta Valsesia e di collegamento con i paesi della Bassa Valle.

LEGGI ANCHE -> Grave incidente stradale, frontale auto contro bus di linea

Maltempo Piemonte (foto dal web)
Maltempo Piemonte (foto dal web)

Proseguono intanto in queste ore anche le ricerche dell’uomo caduto con la sua auto in un torrente in provincia di Cuneo. Oggi pomeriggio a Terranova di Casale Monferrato, sono state evacuate 55 persone per l’esondazione del Sesia, attualmente sono ospitate al Palafiera di Casale. È stata interrotta nella giornata anche l’autostrada Torino-Milano mentre rimane chiusa la Torino-Aosta, tra Scarmagno e Quincinetto.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter