Dramma al supermercato: uomo accusa un malore dopo una lite e muore

Un uomo di 70 anni è morto nella mattinata di ieri a Sant’Omobono Terme, in provincia di Bergamo, dopo aver pagato la spesa al supermercato. Poco prima, il 70enne avrebbe avuto una lite per la precedenza alle casse.

Marco infarto
Elisoccorso (Getty Images)

Dramma in un supermercato nella provincia di Bergamo, dove un uomo è morto stroncato da un malore. È accaduto nella mattinata di ieri a Sant’Omobono Terme all’esterno dell’Md di via Alle Fonti. Secondo quanto ricostruito, un 70enne, dopo un diverbio con un uomo per chi doveva pagare per primo la spesa alle casse, sarebbe stato colpito da un malore e si è accasciato a terra. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 che hanno provato a rianimare l’uomo, ma ogni tentativo è risultato vano ed i medici ne hanno dichiarato il decesso. Intervenuti anche i carabinieri per gli accertamenti del caso.

Leggi anche —> Tragedia in strada, bimbo di 5 mesi dimenticato e travolto da un furgone

Bergamo, lite per la precedenza alle casse del supermercato: 70enne accusa un malore e muore

Supermarket
(Getty Images)

Un uomo è morto ieri mattina, lunedì 5 ottobre, fuori da un supermercato a Sant’Omobono Terme, piccolo comune in provincia di Bergamo. La vittima è un 70enne residente a Ponte Giurino, frazione di Berbenno. Secondo le prime informazioni, come riporta la redazione de L’Eco di Bergamo, il 70enne avrebbe avuto una discussione con un altro uomo per chi doveva pagare per primo la merce alle casse del supermercato Md in via Alle Fonti. Qualche istante più tardi, dopo aver pagato la spesa, avrebbe accusato un malore e si sarebbe accasciato a terra.

Sul posto, allarmati dai presenti, sono arrivati in pochi minuti i sanitari del 118, con l’ausilio dell’eliambulanza, che hanno avviato le manovre di rianimazione, ma ogni tentativo di salvare la vita all’uomo è risultato vano. I medici si sono dovuti arrendere ed hanno dichiarato il decesso.

Leggi anche —> Travolto dalla sua stessa auto mentre apre il cancello di casa: muore un 57enne

Leggi anche —> Tragico incidente in moto: spezzata la vita di un giovane agente

Carabinieri (Getty Images)
Carabinieri (Getty Images)

Intervenuti anche i carabinieri per gli accertamenti del caso utili a ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. Per consentire le operazioni di soccorso e gli accertamenti dei militari dell’Arma, il supermercato, come riporta L’Eco di Bergamo, è rimasto chiuso per alcune ore, sino a mezzogiorno.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.