Chiede di indossare la mascherina, spinto a terra e muore

Rocco Sapienza chiede di indossare la mascherina ad un 65enne in un bar. L’epilogo è tragico: trauma cranico e qualche giorno di agonia, poi la morte  

Detlev Krüger
Mascherine – Unsplash

Un fatto di cronaca assurdo quello che ha riguardato la morte di Rocco Sapienza, un uomo di 80 anni che ha chiesto ad un altro uomo solo di rispettare le regole. Sapienza è morto a West Seneca, nello stato di New York, dopo essere finito a terra perché spinto da un 65enne in un bar. Trauma cranico per lui, qualche giorno di ospedale, tata agonia e poi il tragico epilogo.

In tempo di pandemia sappiamo che ci sono delle ferree regole che tutti dovremmo rispettare soprattutto quando siamo in luoghi chiusi ed in presenza di altra gente. Rocco Sapienza ha chiesto ad un giovane, che entrava ed usciva dal bar nel quale si trovava, di mettersi la mascherina perché non la indossava. Da qui è successo poi il peggio.

Con Donald L. di 65 anni a cui Sapienza ha chiesto di indossare la mascherina e la situazione è degenerata in pochi minuti. L’80enne, ex operaio siderurgico in pensione ed ex marine, è stato spinto a terra. Ha battuto la testa e ha avuto anche una crisi epilettica, poi la corsa in ospedale.

LEGGI ANCHE –> Omicidio Lecce. Criminologa esclude movente passionale per De Marco

Chiede di indossare la mascherina, Sapienza muore a terra

Chiede di indossare la mascherina
Rocco Sapienza (foto dal web)

Rocco Sapienza è stato “colpevole” di aver chiesto di indossare la mascherina, nulla di più. L’uomo di 65 anni che entrava e usciva dal bar con delle birre in mano ha reagito in modo aggressivo e si è scagliato contro il pensionato che è finito a terra e ha avuto anche una crisi epilettica.

La corsa veloce in ospedale non è servita a nulla. Sapienza non si è più ripreso. I medici hanno fatto di tutto per salvarlo ma il suo cuore non ce l’ha fatta. Dopo lo strattonamento il cliente 65enne ha pagato il contro e poi ha lasciato il bar come se nulla fosse successo. Ma grazie ai testimoni e alle telecamere di videosorveglianza è stato identificato e arrestato con l’accusa di omicidio colposo.

LEGGI ANCHE –> Alex Zanardi, ultime notizie: il perito spiega le dinamiche del tragico incidente

Polizia americana
Polizia americana (foto dal web)

Il suo avvocato ha già spiegato che l’uomo una volta in tribunale si dichiarerà non colpevole. Per lui la pena è di quattro anni di carcere.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter