Beautiful, anticipazioni puntata 13 ottobre: le terribili conseguenze

Beautiful, anticipazioni: Thomas ha smesso di rispondere alle chiamate di Ridge. Lontano dalla famiglia, il giovane Forrester trama nell’ombra.

Beautiful anticipazioni 13 ottobre
Flo (Foto dal web)

A Beautiful si tira finalmente un sospiro di sollievo. Hope e Liam hanno riportato Beth a casa e si godono ora la sua compagnia. Il loro primo scambio di battute porta però ad un fraintendimento: Liam ha creduto che Hope fosse andata a letto con Thomas e questo lo ha intritito. La giovane Logan si è dunque affrettata a mettere le mani avanti: non è mai successo niente con Thomas perché lei amava ancora Liam. Nel frattempo Brooke e Ridge discutono del coinvolgimento di Thomas nello scambio di culle. Ridge chiama più volte il figlio, ma lui sembra sparito nel nulla.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Beautiful, addio a uno dei personaggi più importanti della soap: l’annuncio

Beautiful, anticipazioni: di chi è la colpa?

Beautiful anticipazioni 13 ottobre
Douglas, Liam, Beth e Hope (foto dal web)

Dalle anticipazioni americane di Beautiful scopriamo che Thomas è a casa dell’amico Vinny e sta palesemente ignorando le chiamate del padre. Vinny non è certo un santo (è stato proprio lui a vendere a Thomas la droga con cui lui ha stordito Liam), ma è sicuramente più realista dell’amico. Ha capito che la partita di Thomas è finita e non potrà mai più riavere indietro Hope. Il giovane Thomas tuttavia non si arrende. Sembra proprio che abbia in mente un piano per riconquistare sua moglie.

Beautiful anticipazioni 13 ottobre
Brooke e Ridge (Getty Images)

Sempre dalle anticipazioni americane scopriamo che Brooke e Ridge discutono del futuro di Flo nell’azienda. La ragazza ha disonorato la sua famiglia e merita di andare in prigione. Tenerla a lavorare alla casa di moda è fuori discussione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Un Posto al Sole anticipazioni 12 ottobre: un imprevisto per Serena

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter