Padre stroncato da un male incurabile: era titolare di una nota birreria

Un padre di 45 anni, titolare di una nota birreria in provincia di Venezia, è morto dopo aver combattuto per diverso tempo contro un male incurabile.

carlotta decesso
(Getty Images)

Dramma a Stigliano, frazione del comune di Santa Maria di Sala, in provincia di Venezia, dove sabato mattina è deceduto un uomo di 45 anni, stroncato da una malattia incurabile contro cui combatteva da tempo. A perdere la vita Simone Rossi, titolare di una nota birreria a Vigodarzere, in provincia di Padova. Il 45enne lascia la moglie ed una bambina di due anni. Diffusasi la notizia del decesso, numerosi sono stati i messaggi di cordoglio per la famiglia dell’uomo.

Leggi anche —> Fly Flot, morto Carlo Migliorati storico patron della nota azienda di calzature

Venezia, padre 45enne stroncato da un male incurabile: lascia la moglie ed una figlia di neppure due anni

Coronavirus Aria condizionata Ristorante
(Getty Images)

Lutto nel veneziano per la prematura scomparsa di Simone Rossi, un padre di 45 anni stroncato da un male incurabile contro cui combatteva da tempo. Il 45enne, come riporta la redazione de Il Gazzettino, deceduto nella mattinata di sabato scorso, 10 ottobre, era il titolare della nota birreria Brenthaus a Vigodarzere, in provincia di Padova, ma era residente insieme alla sua famiglia a Stigliano, frazione del comune di Santa Maria di Sala (Venezia). I clienti e gli amici lo chiamavano il gigante buono per la sua stazza e per il suo animo gentile. Prima di aprire l’attività commerciale insieme ad alcuni amici, Rossi aveva lavorato in un altro noto locale della provincia di Venezia, il Mojito a Mellaredo di Pianiga.

Appresa la notizia sono stati numerosi i messaggi di cordoglio per la famiglia di Simone, che lascia i genitori, la moglie Pamela e la figlia di neppure due anni. Tra questi anche quelli dei suoi colleghi di lavoro che hanno condiviso un post sulla pagina Facebook della birreria. “Ciao Simone – si legge nel post- ancora una volta hai spiazzato tutti…lasciandoci senza fiato! Ho scelto questa foto, il primo giorno di lavoro assieme per creare il Brenthaus, il nostro sogno, la nostra avventura. Nnon ho parole per descrive le emozioni che mi/ci attraversano. Un abbraccio forte da tutti noi“.

Leggi anche —> Incidente d’auto distrugge un’intera famiglia, morti la mamma ed i suoi tre bambini

Ciao Simone, ancora una volta hai spiazzato tutti…lasciandoci senza fiato! Ho scelto questa foto, il primo giorno di…

Gepostet von Brenthaus Beer & Food am Samstag, 10. Oktober 2020

I funerali, riferisce Il Gazzettino, verranno celebrati questa mattina, mercoledì 14 ottobre, presso la chiesa di Stigliano e successivamente la salma verrà portata al crematorio di Spinea.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.